RIV (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
RIV – Roberto Incerti & C.
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà anonima
Fondazione1906 a Torino
Fondata da
Chiusura1965[1] (incorporazione nella SKF)
Sede principaleVia Marocchetti 6, Torino (sede)
FilialiVillar Perosa (stabilimento)
Settore
  • Automobilistico
  • Metallurgico
  • ProdottiCuscinetti a sfera

    La RIV (acronimo di Roberto Incerti & C. - Villar Perosa[2]) è stata un'azienda metalmeccanica italiana fondata nel 1906 a Villar Perosa da Roberto Incerti, costruttore di biciclette, e da Giovanni Agnelli[2]. L'azienda, fin dall'inizio, si è specializzata nella produzione di cuscinetti a sfera.

    Nata come parte della FIAT, nel 1919 diventa una società anonima indipendente, anche se Giovanni Agnelli conserva una parte delle partecipazioni[2].

    Fra il 1882 e il 1968 lo stabilimento di Villar Perosa era collegato alla stazione tranviaria della linea Pinerolo-Perosa Argentina, la cui proprietà era da ricondursi allo stesso Giovanni Agnelli, che consentiva l'inoltro delle merci alla stazione ferroviaria di Pinerolo.

    La RIV è stata incorporata nella svedese SKF, azienda metallurgica produttrice di cuscinetti a sfera e prodotti similari.

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ Storia della SKF dal 1946 al 1970
    2. ^ a b c Storia della SKF dal 1906 al 1919

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]