R.W. McQuarters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
R.W. McQuarters
R.W. McQuarters at 380th Air Expeditionary Wing.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 88 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Cornerback
Ritirato 2008
Carriera
Giovanili
Oklahoma State Cowboys
Squadre di club
1998-1999 San Francisco 49ers
2000-2004 Chicago Bears
2005 Detroit Lions
2006-2008 New York Giants
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Robert William McQuarters II (Tulsa, 21 dicembre 1976) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha militato nel ruolo di cornerback nella National Football League (NFL).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo avere giocato al college a Oklahoma State, McQuarter fu scelto come 28º assoluto nel Draft NFL 1998 dai San Francisco 49ers[1]. Vi giocò per due stagioni, dopo di che dal 2000 al 2004 militò nei Chicago Bears. Dopo avere passato la stagione 2005 con i Detroit Lions, nel 2006 firmò con i New York Giants. Nel secondo turno di playoff del 2007 contro i Dallas Cowboys, McQuarters mise a segno una delle giocate più importanti della sua carriera, quando intercettò Tony Romo nel finale di gara, sigillando la vittoria della sua squadra. Quell'anno si laureò campione quando i Giants batterono i New England Patriots nel Super Bowl XLII. Si ritirò dopo la stagione 2008.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New York Giants: XLII
New York Giants: 2007

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Tackle 371
Sack 3,0
Intercetti 14

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1998 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]