Quercus alba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Quercia bianca
Keeler Oak Tree - distance photo, May 2013.jpg
Quercus alba
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Eudicotiledoni centrali
(clade) Superrosidi
(clade) Rosidi
(clade) Eurosidi
(clade) Eurosidi I
Ordine Fagales
Famiglia Fagaceae
Sottofamiglia Quercoideae
Genere Quercus
Specie Q. alba
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fagales
Famiglia Fagaceae
Genere Quercus
Specie Q. alba
Nomenclatura binomiale
Quercus alba
L.
Areale
Quercus alba range map 1.png

La quercia bianca (Quercus alba L.) è un albero appartenente alla famiglia delle Fagaceae diffuso in America settentrionale.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Portamento[modifica | modifica wikitesto]

Il portamento è arboreo; la pianta può raggiungere i 35 metri d'altezza.

Corteccia[modifica | modifica wikitesto]

La corteccia è di colore grigio chiaro e ha un aspetto squamoso; col progredire dell'età della pianta diventa via via più fessurata.

Dettaglio della corteccia

Foglie[modifica | modifica wikitesto]

Foglie giovani con la caratteristica colorazione rosata
Dettaglio del fogliame

Le foglie sono lunghe circa 20 cm e larghe circa 10, più strette alla base, profondamente incise e con diversi lobi, inizialmente rosate e con una peluria biancastra, poi di colore verde intenso e lucide sulla pagina superiore e verde-bluastro su quella inferiore. La specie è decidua e in autunno le foglie assumono una colorazione rossa molto intensa prima di cadere.

Fiori[modifica | modifica wikitesto]

I fiori maschili sono amenti giallo-verdi, quelli femminili sono poco vistosi e separati. Appaiono verso la fine della primavera.

Frutti[modifica | modifica wikitesto]

Ghiande di Q. alba

I frutti sono ghiande lunghe circa 2,5 cm e sono racchiusi all'interno della capsula squamosa per circa un quarto della loro lunghezza.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nei boschi aridi dell'America nord-orientale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Quercus alba, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020. URL consultato il 19 luglio 2018.
  2. ^ (EN) Quercus alba L., su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 19 gennaio 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Allen J. Coombes, Alberi - Guida fotografica a oltre 500 specie di alberi di tutto il mondo, Dorling Kindersley, ISBN 88-88666-71-0.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85146496 · GND (DE4189496-0