Purple Violets

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Purple Violets
Titolo originalePurple Violets
Paese di produzioneUSA
Anno2007
Durata101 min
Generecommedia
RegiaEdward Burns
SoggettoEdward Burns
SceneggiaturaEdward Burns
ProduttoreNicole Berlin Marra, Pamela Schein Murphy, Margot Bridger, Edward Burns, Aaron Lubin
Casa di produzioneLucky Day Pictures, Marlboro Road Gang Productions
Distribuzione (Italia)One Movie
FotografiaWilliam Rexer
MontaggioThom Zimny
MusicheP.T. Walkley
ScenografiaJohn Nyomarkay
CostumiCatherine Marie Thomas
Interpreti e personaggi

« Una seconda chance per il primo amore. »

(Tagline del film)

Purple Violets è un film indipendente del 2007 scritto e diretto da Edward Burns, che racconta di quattro amici, che ai tempi del college erano due coppie, che si rincontrano dopo vent'anni.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Patti Petalson è una promettente scrittrice di New York. Una sera va al ristorante con la sua migliore amica Kate e le due incontrano per caso Brian Callahan, un affermato scrittore di gialli, la sua ragazza e Murphy, suo avvocato e migliore amico: i due sono i loro ex fidanzati del college. Sorpreso di vederle dopo ben dodici anni, Brian si fa coraggio e va al loro tavolo per salutarle, così Kate arrabbiata ancora per la fine della storia con Murphy non perde occasione per parlare negativamente dell'amico. Brian chiede a Patti se ha ripreso a scrivere, lei desidera tornare alla sua scrittura, ma un matrimonio infelice e il suo lavoro di agente immobiliare la tengono lontana dalla sua più grande passione, così preferisce mentirgli, dicendogli che sta scrivendo una nuova opera narrativa.

Patti è molto frustrata, odia il suo lavoro e la sua vita. Purtroppo le recensioni sul lavoro di Brian non sono positive. Kate va a visionare un appartamento e poco dopo un altro agente immobiliare entra con Murphy che da divorziato cerca un'altra sistemazione. Murphy licenzia il suo agente e assume Patti. Poi riferisce a Brian il lavoro che svolge davvero. Patti litiga con il marito Chazz, uno chef, geloso che lei abbia rivisto il suo primo amore. La ragazza di Brian ha ottenuto un lavoro a Seattle come discografica e vuole trasferirsi con Brian lì, ma lui è contrario.

Brian incontra di nuovo Patti alla presentazione del libro; i due vanno a bere un drink insieme. Corrono sotto la pioggia ridendo e scherzando e Patti si sente di essere sincera con lui e gli rivela di essere sposata, e lui le rivela di essere fidanzato, ma prima di andarsene in un taxi Patti gli dà un bacio fugace. Tornata a casa, litiga con il marito e i due si lasciano. Patti va a stare da Kate ed inizia a scrivere un racconto.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La Colonna sonora di Purple Violets comprende le canzoni principali della band Alternative rock "The Blue Jackets" comprese le ballate "Do you Remember" e "You send Shivers" suonate durante la scena finale del film.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Purple Violets è noto per essere stato il primo film ad essere distribuito in esclusiva sull'iTunes Store gestito dalla Apple Inc.. Il film è disponibile dal 20 novembre, 2007 ad un costo di 14 dollari. Negli Stati Uniti il film ha usato canali multimediali per essere distribuito, solo successivamente è stato distribuito in DVD.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

http://www.comingsoon.it/Film/Scheda/Trama/?key=47550&film=Purple-Violets http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=55253

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema