Pull the Pin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pull the Pin
ArtistaStereophonics
Tipo albumStudio
Pubblicazione1º ottobre 2007[1]
Durata42:02
Dischi1
Tracce12
GenereRock alternativo
Rock alternativo
EtichettaV2 Records
ProduttoreKelly Jones, Jim Lowe
FormatiCD
Stereophonics - cronologia
Album precedente
(2006)

Pull the Pin è il sesto album studio del gruppo indie rock gallese Stereophonics, pubblicato il 1º ottobre 2007.

La copertina fu mostrata in anteprima sia a coloro che avevano sottoscritto la newsletter degli Stereophonics che agli utenti di MySpace iscritti ai bollettini elettronici della band.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Soldiers Make Good Targets – 4:37 – (Kelly Jones)
  2. Pass the Buck – 3:24 – (Kelly Jones)
  3. It Means Nothing – 3:48 – (Kelly Jones)
  4. Bank Holiday Monday – 3:14 – (Kelly Jones)
  5. Daisy Lane – 3:37 – (Kelly Jones)
  6. Stone – 4:17 – (Kelly Jones)
  7. My Friends – 3:35 – (Kelly Jones)
  8. I Could Lose Ya – 3:17 – (Kelly Jones, Richard Jones, Javier Weyler)
  9. Bright Red Star – 3:39 – (Kelly Jones)
  10. Ladyluck – 3:45 – (Kelly Jones)
  11. Crush – 3:56 – (Kelly Jones)
  12. Drowning – 5:08 – (Kelly Jones)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Pull the Pin, www.allmusic.com. URL consultato il 13-12-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock