Pubblico registro cinematografico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pubblico Registro Cinematografico)
Jump to navigation Jump to search

Il Pubblico registro cinematografico, comunemente abbreviato in PRC, in Italia è un registro pubblico istituito con il Regio Decreto Legge n. 1061 del 16 giugno 1938, convertito nella Legge n. 458 del 18 gennaio 1939, affidato in gestione alla S.I.A.E. a norma dell'art. 103 della Legge n. 633 del 22 aprile 1941[1]. Il registro entrò in funzione il 1º agosto 1938.

Nel registro sono iscritti i film di produzione nazionale ai sensi del D.lgs. 28/2004[2] e sono trascritti gli atti di vendita del film, gli atti cessione o costituzione in garanzia di diritti e proventi, nonché gli atti di estinzione di cessioni e costituzioni precedentemente annotate.[3] Si presume produttore dell'opera cinematografica chi è indicato come tale negli atti di registrazione depositati presso il pubblico registro. Tale presunzione prevale rispetto a ciò che è indicato sulla pellicola cinematografica.[4]

Indice
Elenco film
1944 1945 1946 1947 1948 1949 1950
1951 1952 1953 1954 1955 1956 1957 1958 1959 1960
1973 1977 1978 1979
Note

Elenco film iscritti al PRC[modifica | modifica wikitesto]

I Bollettini ufficiali del periodo che intercorre tra il 1º agosto 1938 e il 31 dicembre 1972 non sono ancora disponibili in rete. In questo frangente e in attesa della loro disponibilità riportiamo quanto scritto da Roberto Chiti, Roberto Poppi e Mario Pecorari nel Dizionario del cinema italiano. I film, edito dalla Gremese di Roma dal 1991 in avanti, che dal vol. 2 (più precisamente dal 1945) comincia a riportare tale dato. Enrico Lancia invece, nel vol. 1 dedicato ai film dal 1930 al 1944, stranamente non lo riporta per le pellicole dal 1938 al 1944. Dal sito ufficiale del Ministero dei Beni Culturali apprendiamo inoltre che è stato effettuato un aggiornamento dei Bollettini disponibili: inizialmente erano immessi quelli dal 1977 al 2011, quindi sono state scansionate le annate 1973, 1974, 1975, 1976, 2012 e 2013[5].

Anno 1944[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1945[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1946[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1947[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1948[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1949[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1950[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1951[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1952[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1953[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1954[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1955[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1956[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1957[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1958[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1959[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1960[modifica | modifica wikitesto]

Anno 1973[modifica | modifica wikitesto]

In quest'anno, al momento il primo di cui sono disponibili i dati ufficiali, vennero registrati 231 lungometraggi di produzione italiana, dal n. 5.427 al n. 5.658.[9]

Anno 1977[modifica | modifica wikitesto]

In quest'anno vennero registrati 142 lungometraggi di produzione italiana dal n. 6.327 al n. 6.470: la lieve discrepanza (al calcolo dovrebbero essere 143) è dovuta al fatto che un numero della serie, il 6.378, risulta essere stato assegnato soltanto il 4 maggio 1978.[23]

Anno 1978[modifica | modifica wikitesto]

In quest'anno vennero registrati 139 lungometraggi di produzione italiana dal n. 6.471 al n. 6.612: la lieve discrepanza (al calcolo dovrebbero essere 141) è dovuta al fatto che due numeri, il 6.524 e il 6.588 non risultano essere stati assegnati, e non lo saranno nemmeno nel Bollettino del 1979[25].

Anno 1979[modifica | modifica wikitesto]

In quest'anno vennero iscritti 148 lungometraggi di produzione italiana dal n. 6.613 al n. 6.761[30].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La definizione completa è riportata nel Bollettino del 1973[collegamento interrotto] a pag. 4675.
  2. ^ Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 28, Camera dei deputati. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  3. ^ Il pubblico registro cinematografico, Società italiana degli autori ed editori. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  4. ^ Legge n°633, art. 45, su interlex.it. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  5. ^ Come si evince dalla pagina dedicata ai Bollettini del Servizio dei Diritti d'Autore e diritti connessi della Direzione generale per le biblioteche, gli istituti culturali e il diritto d'autore, dove è possibile scaricare in formato pdf tutti i Bollettini dal 1973 al 2013.
  6. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, La ragazza perduta.
  7. ^ Iscritto con il titolo Storia di cinque città.
  8. ^ Il film venne distribuito soltanto due anni dopo, nel 1952.
  9. ^ I dati per il 1973 sono stati ripresi dal Bollettino per il Servizio dei Diritti d'Autore e diritti connessi[collegamento interrotto] disponibile sul sito ufficiale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, pagg. 4.675-4.721. Da notare inoltre che la scansione è stata effettuata dai Bollettini originali d'epoca, editi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri (pagg. 295-1390) che riportano anche la data ufficiale di inizio lavorazione dei singoli film.
  10. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, A proposito di Lucky Luciano.
  11. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, El Bourg (Il Borgo).
  12. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Shosena.
  13. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Uno strano puzzo di dollari.
  14. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, E lo chiamarono il diavolo.
  15. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Masuccio Salernitano.
  16. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, 7 strani cadaveri.
  17. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Contact.
  18. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Don't look now (Non guardare adesso).
  19. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Un grosso affare per un piccolo industriale.
  20. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Il cerchio nero.
  21. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Lincoln Tate, riempi la mia fossa.
  22. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Colpevole… Possiamo considerare il caso felicemente risolto.
  23. ^ I dati per il 1977 sono stati ripresi dal Bollettino per il Servizio dei Diritti d'Autore e diritti connessi disponibile sul sito ufficiale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, pagg. 2334-2349.
  24. ^ Nel Bollettino del 1977 questo numero non compare: verrà assegnato soltanto nel Bollettino dell'anno successivo.
  25. ^ I dati per il 1978 sono stati ripresi dal Bollettino per il Servizio dei Diritti d'Autore e diritti connessi disponibile sul sito ufficiale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, pagg. 2801-2816.
  26. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Missile X.
  27. ^ Firmato con lo pseudonimo Jeremy Scott, venne in seguito disconosciuto dal regista.
  28. ^ Il film venne iscritto con il titolo provvisorio, Black out in autostrada (L'ingorgo, una storia impossibile).
  29. ^ Il film venne registrato con il titolo errato di Le stelle nel fosso.
  30. ^ I dati per il 1979 sono stati ripresi dal Bollettino per il Servizio dei Diritti d'Autore e diritti connessi disponibile sul sito ufficiale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, pagg. 2721-2737.
  31. ^ Il film venne registrato con il sottotitolo Storie di preti, ladri e... peccatrici.
  32. ^ Il film venne registrato con il titolo provvisorio, Tu sei l'unica donna per me.
  33. ^ Il film, registrato con il sottotitolo Exciting love girls, uscirà nelle sale soltanto nel 1983.
  34. ^ Il film sarà distribuito soltanto nel 1981.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema