Primo congresso continentale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Congresso continentale.

Primo congresso continentale
Statobandiera Regno di Gran Bretagna
TipoCongresso coloniale
Istituito5 settembre 1774
RiformeBoicottaggio delle merci inglesi in reazione agli Intolerable Acts
SuccessoreSecondo congresso continentale
Numero di membriDelegati inviati da 12 delle 13 colonie britanniche (provincia della Georgia esclusa)
SedeCarpenters' Hall, Filadelfia

Il primo congresso continentale fu un convegno di delegati di 12 delle tredici colonie britanniche del Nord America avvenuto il 5 settembre 1774 nella Carpenters' Hall di Filadelfia.

Il congresso fu convocato per discutere sull'azione da intraprendere in reazione agli Intolerable Acts ordinati dal Parlamento britannico; pervennero 56 membri da tutte le colonie ad eccezione della provincia della Georgia, che non inviò alcun delegato. Durante il congresso, le colonie rivendicarono l'autonomia amministrativa dei coloni e votarono il boicottaggio sistematico delle merci inglesi, da imporre con la forza anche a quegli Americani che non l'avessero praticato spontaneamente.

Note[modifica | modifica wikitesto]