Presidente (parlamento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il presidente del parlamento è una carica prevista dagli ordinamenti di carattere parlamentare.

Nell'ordinamento italiano, dotato di due distinte camere, ciascuna delle quali ha un proprio presidente. Quando i due rami si riuniscono in seduta comune, la carica di presidente del parlamento è ricoperta dal presidente della Camera dei deputati. Il presidente della Camera dei deputati è la terza carica dello stato italiano (come stabilito dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri 14 aprile 2006).

Cariche simili esistono nelle principali nazioni o federazioni moderne (come, per esempio, nell'Unione europea[1]).

Negli ordinamenti di origine anglosassone il presidente assume il nome di speaker inteso come colui che organizza il dibattito in aula e concede la parola ai rappresentanti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4173379-4