Ponte Maria Pia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ponte Maria Pia
PonteMariaPia.jpg
Localizzazione
StatoPortogallo Portogallo
CittàPorto
AttraversaDuero
Coordinate41°08′23.37″N 8°35′49.73″W / 41.139825°N 8.597147°W41.139825; -8.597147Coordinate: 41°08′23.37″N 8°35′49.73″W / 41.139825°N 8.597147°W41.139825; -8.597147
Dati tecnici
Tipoponte ad arco
Materialeferro
Lunghezza352 m
Altezza61 m
Realizzazione
ProgettistaThéophile Seyrig
Costruzione1875-1877
Mappa di localizzazione

Il ponte Maria Pia è un ardito ponte ad arco in ferro, che varca il fiume Douro alla periferia della città portoghese di Porto.

Dedicato a Maria Pia di Savoia, regina del Portogallo, fu progettato dall'ingegnere belga Théophile Seyrig dal 1875 al 1877, di cui costituisce, insieme al viadotto di Garabit, di poco posteriore, uno dei ponti più noti.

Pochi anni dopo il ponte Maria Pia fu preso a modello per la costruzione del vicino ponte Dom Luís I.

Il ponte fu percorso fino al 1991 dalla linea ferroviaria del Nord e quindi sostituito dal vicino ponte de São João; attualmente è inutilizzato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN237010549 · GND: (DE4626695-1