Pizzolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pizzòlu)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo pittore e scultore del Quattrocento, vedi Nicolò Pizzolo.
Pizzolo
Pizzolo.JPG
Origini
Altri nomipizzòlu[1]
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneSicilia
Zona di produzionesortinese
Dettagli
Categoriapiatto unico
 

Il pizzolo (pizzòlu in siciliano) è un prodotto tipico della cucina siciliana, in particolare di quella sortinese[1], ma può gustarsi in tutte le pizzerie della Provincia di Siracusa o in apposite pizzolerie sparse in tutta la provincia, in alcune città della Sicilia sudorientale e persino in Lombardia (a Vimercate[2]).

Consiste in una pizza tonda (o due pizze una sull'altra) di circa 20 cm di diametro, superficialmente condita con olio, origano, pepe, parmigiano e sale (a mo' di focaccia) e farcita con vari ingredienti, salati (in tal caso il ripieno sarà a base di carne, verdure, formaggi o salumi) o dolci (con ripieno di crema al pistacchio, crema cioccolato, ricotta e miele).

Tipicamente sortinese è la focaccia (o in sortinese nfigghiulata) ripiena di fichi e nipitedda (Satureja calamintha).

Incerte sono le sue origini. Si tratta, comunque, di un piatto tipico della tradizione contadina di Solarino e Sortino - che nella sua ricetta originaria consisteva di una focaccia farcita con peperoni - commercializzato, però, solo di recente (anni novanta).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il pizzolo gioiello della gastronomia di Sortino, su La Freccia Verde. URL consultato il 23 luglio 2015.
  2. ^ (IT) Il Pizzolo, pizza in pala e scrocchiarella, su Pizza e Restaurant. URL consultato il 16 agosto 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]