Pinega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pinega - Пинега
StatoRussia Russia
Circondari federaliDistretto Federale Nordoccidentale
Soggetti federaliArcangelo Arcangelo
Lunghezza779 km
Portata media430 m³/s
Bacino idrografico42 600 km²
Sfociafiume Dvina Settentrionale

La Pinega (in russo: Пинега?) è un fiume della Russia europea settentrionale (Oblast' di Arcangelo), affluente di destra della Dvina Settentrionale.

Nasce da bassi rilievi nella parte sudorientale della oblast' di Archangel'sk; si dirige dapprima verso nord-nordovest, attraverso regioni prevalentemente pianeggianti e in alcune zone paludose. Nei pressi della cittadina omonima compie una ampia svolta di 90°, volgendo il suo corso verso sudovest; sfocia nella Dvina Settentrionale nelle vicinanze dell'insediamento di Ust'-Pinega.

Il bacino della Dvina Settentrionale.

La Pinega è gelata tra metà ottobre - primi di novembre e metà aprile - inizio maggio; nei rimanenti mese, è navigabile per 580 km a monte della foce. I suoi maggiori affluenti sono: Vija, Jula, Pokšenga, Ileša e Ježuga.

Il bacino della Pinega comunica con quello del fiume Kuloj in seguito alla costruzione di un canale navigabile, che si distacca nelle vicinanze della cittadina di Pinega.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN48145424519286831072
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia