Piliocolobus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piliocolobus
Red Colobus monkey.jpeg
Piliocolobus kirkii
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Mammalia
Sottoclasse Theria
Infraclasse Eutheria
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Haplorrhini
Infraordine Simiiformes
Parvordine Catarrhini
Superfamiglia Cercopithecoidea
Famiglia Cercopithecidae
Sottofamiglia Colobinae
Tribù Colobini
Genere Piliocolobus
Rochebrune, 1877
Specie

Piliocolobus Rochebrune, 1877 è un genere di scimmie del Vecchio Mondo della famiglia Cercopithecidae, comprendente i cosiddetti colobi rossi.[1]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Un tempo, tutte le specie ascritte a questo genere venivano classificate nel genere-contenitore Colobus; in seguito, una revisione tassonomica ne decretò l'assegnazione al genere Procolobus. Attualmente, è stata operata una nuova scissione del genere Procolobus, con l'istituzione del nuovo genere Piliocolobus, mentre a Procolobus viene ascritta un'unica specie, P. verus.[1]
Il genere Piliocolobus comprende le seguenti specie:[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Colin Groves, Piliocolobus, in D.E. Wilson e D.M. Reeder (a cura di), Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  2. ^ (EN) C. Groves, The taxonomic diversity of the Colobinae of Africa, in Journal of Anthropological Sciences, vol. 85, 2007, pp. 7-34.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi