Pickleball

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Pickleball è uno sport simile al tennis e badminton.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questa disciplina atletica fu ideata nel 1965 da Will Billy Bill Jr., Barney McCallum e l'ex-politico Pritchard in USA. Attualmente sono migliaia le scuole statunitensi che hanno in programma il pickleball come attività fisica per gli allievi.

In Italia, nel 2018, è stata fondata l'Associazione Italiana Pickleball (AIP) con sede a Tocco da Casauria (Pescara). L'AIP è membro ufficiale dell'International Pickleball Federation e nell'estate del 2018 ha organizzato la seconda edizione della Bainbridge Cup, competizione intercontinentale a squadre collegata alla prima edizione dell'Italian Open International Championships, evento disputatosi a Montesilvano dal 18 al 22 luglio 2018.

A Tocco da Casauria nell'estate 2017 sono stati realizzati i primi tre campi dedicati al pickleball in Italia, in cui si allenano gli atleti della rappresentativa nazionale. In questi impianti, dal 13 al 15 settembre 2019 si è disputata la seconda edizione dell'Italian Open International Championships. Location confermata anche per la terza edizione che si svolgerà dal 27 al 29 agosto 2021.

La seconda struttura nazionale che ha realizzato il 2 ottobre 2019 un altro campo completamente dedicato al pickleball è il TC New Country di Frascati (Roma). Nel 2020 sono nati altri due campi completamente dedicati al Pickleball nell’area verde di Decathlon Torvergata e a Decathlon Laurentina (campo coperto). I tre campi Romani ospitano le attività di Pickleball Roma.

Ad inizio 2021 è stato presentato dal tennista M. Dozio, il progetto per la realizzazione di 4 campi da pickleball a Cuggiono in provincia di Milano. L'intero investimento sarà sponsorizzato da una cordata di imprenditori della provincia di Milano.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Il campo di gioco è come quello di badminton; l'altezza della rete (sport), agli estremi, è di 36 pollici (una iarda, ossia 91,44 centimetri) per essere almeno 34 pollici (ossia 86,36 centimetri) al centro. La racchetta è con piatto solido e la palla è in plastica di peso 21-29 g e diametro 7,3-7,62 cm. Le forme di gioco sono due: individuale e doppio. La partita è vinta da chi totalizza 11 punti distanziando gli avversari di due punti quindi in situazione di parità sul 10-10 si prosegue a oltranza sin quando qualcuno realizza due punti consecutivi. Le altre regole sono uguali o simili a quelle di tennis.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Tennis Portale Tennis: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di tennis