Piatnitzkysaurus floresi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Piatnitzkysaurus
Stato di conservazione: Fossile
Museo Egidio Feruglio 009.JPG
Scheletro montato di P.floresi
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Superfamiglia † Megalosauroidea
Famiglia † Piatnitzkysauridae
Genere Piatnitzkysaurus
Bonaparte, 1979
Specie M. bicentesimus
Nomenclatura binomiale
† Piatnitzkysaurus floresi
Bonaparte, 1979

Il Piatnitzikysaurus era un Teropode vissuto nel Giurassico medio. Esso misurava dai 4 ai 5 metri di lunghezza ed era alto 1,5 metri. I pochi ritrovamenti sono stati fatti in Argentina ed, essendo scarsi, è stata fatta una ricostruzione, che attualmente si trova presso il Museo di storia naturale di Buenos Aires.

Parenti Predatori[modifica | modifica wikitesto]

Il cranio ritrovato è stato ricostruito e, secondo i paleontologi, misurava attorno ai 50 centimetri. Gli studiosi hanno notato inoltre che il Piatnitzkysaurus aveva delle piccole creste sul cranio, proprio come quelle del simile, e forse imparentato, Allosaurus. Le mascelle, leggere e armate di piccoli denti affilati, indicano che questo dinosauro non era in grado di catturare prede tanto più grandi di lui. Nel cranio è presente una piccola cavità preorbitale, che nell'Allosaurus era più larga e che rappresenta una caratteristica primitiva di questi carnivori probabilmente imparentati.

Scheletro di Piatnitzkysaurus floresi

Arti e Articolazioni[modifica | modifica wikitesto]

La fortuna dei paleontologi è stata tutta nel trovare l'intero cinto scapolare e quasi tutto il cinto pelvico. Questi ritrovamenti fanno pensare a una grande robustezza: gli arti anteriori, andati perduti, erano probabilmente lunghi, in grado di afferrare le prede durante la caccia. La scapola invece sembra mostrare uno stadio evolutivo intermedio tra quello dell'Allosaurus e quello del Dilophosaurus. In ogni caso, tutto conferma la grande somiglianza con il predatore dell'America settentrionale, l'Allosaurus.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Rauhut, 2004. Braincase structure of the Middle Jurassic theropod dinosaur Piatnitzkysaurus. Canadian Journal of Earth Science. 41, 1109-1122.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]