Erba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pianta erbacea)
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Erba (disambigua).
Un prato in Toscana

Con il termine erba si indicano genericamente le piante basse con fusto verde e non legnoso. Solitamente le erbacee sono annuali, ma non rare sono le specie biennali o perenne che, dopo l'appassimento della parte aerea, rinascono l'anno successivo grazie alla sopravvivenza della radice in stato quiescente durante la stagione sfavorevole.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Erba di un prato del basso Gargano

In cucina si utilizzano le erbe aromatiche, un sottoinsieme delle piante aromatiche, di cui si utilizzano esclusivamente fusti o foglie. In erboristeria si parla invece di erbe medicinali o erbe officinali per quelle piante che hanno proprietà curative e benefiche riconosciute dalla medicina.

Per i tappeti erbosi le specie più comuni sono le Graminacee Lolium perenne, Poa pratensis, Festuca arundinacea, Festuca rubra commutata, Festuca ovina. Fuori dalle Graminacee è popolare Dichondra repens.

Erbe più conosciute[modifica | modifica wikitesto]

Molte piante, per lo più erbacee, hanno poi ricevuto il nome volgare di "erba" accompagnato da un complemento che quasi sempre ne specifica le caratteristiche o l'impiego. Le più conosciute sono:

Le erbe aromatiche più usate sono:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Grass dsc08672-nevit.jpg

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 12724 · GND (DE7740238-8
Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica