Festuca ovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Festuca ovina
Illustration Festuca ovina0.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Genere Festuca
Specie F. ovina
Nomenclatura binomiale
Festuca orthophylla
L.

Il paleo dei montoni, detto anche paleo capillare e festuca setaiola (Festuca ovina L.) è una specie di pianta della famiglia delle Poacee[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Infiorescenze (sottospecie hirtula)

Si tratta di una pianta perenne, che forma cespugli compatti altri dai 20 ai 40 cm, dalle foglie sottili e di un verde grigiastro[1]. Ha bisogno di poco nutrimento, e cresce anche in terreni magri e con climi freddi e aridi[1].

È diffusa in quasi tutta Europa (eccetto l'Italia peninsulare e il sud dei Balcani e della penisola iberica), ed è stata importata anche in America del Nord[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Festuca ovina - Festuca gr. ovina L., su Agraria.org. URL consultato il 30 aprile 2017.
  2. ^ Distribuzione di Festuca ovina (JPG), su linnaeus.nrm.se. URL consultato il 30 aprile 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica