Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Petrelë

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petrelë
villaggio
Localizzazione
Stato Albania Albania
Prefettura Tirana
Municipalità Tirana
Territorio
Coordinate 41°15′N 19°51′E / 41.25°N 19.85°E41.25; 19.85 (Petrelë)Coordinate: 41°15′N 19°51′E / 41.25°N 19.85°E41.25; 19.85 (Petrelë)
Abitanti 5 542[2] (cens. 2011)
Altre informazioni
Cod. postale 1034[1]
Fuso orario UTC+1
Targa TR
Cartografia
Mappa di localizzazione: Albania
Petrelë
Petrelë

Petrelë è una frazione della municipalità di Tirana in Albania (prefettura di Tirana).

Fino alla riforma amministrativa del 2015 era comune autonomo, dopo la riforma è stato accorpato, insieme agli ex-comuni di Baldushk, Bërzhitë, Dajt, Farkë, Kashar, Krrabë, Ndroq, Pezë, Shëngjergj, Vaqarr, Zall Bastar, Zall Herr a costituire la municipalità di Tirana.

A 15 km da Tirana, la capitale dell'Albania, si trova Petrela: un piccolo villaggio, centro storico e culturale medioevale. Petrela è un piccolo villaggio raccolto, conosciuto all'interno della nazione e presente nei libri scolastici, nonché meta di turismo per la presenza del suo maestoso castello medioevale, il quale è stato una delle fortezze, insieme a Kruje e a Scutari, contro il dominio dell'Impero Ottomano.

Castello di Petrela.

Quando ci si incammina per la scalata che porta al [castello], a metà strada, infossato sulla pietra si trova l'impronta dello zoccolo del cavallo di Gjeorgj Kastrioti Skanderbeg, eroe nazionale per il suo impegno e la lotta contro il dominio Ottomano in Albania.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il comune era formato dall'insieme delle seguenti località:[3]

  • Petrele
  • Mullet
  • Stermas
  • Picall
  • Shenkoll
  • Gurre e Madhe
  • Gurre e Vogel
  • Daias
  • Barbas
  • Mangull
  • Fikas
  • Qeha
  • Shytaj
  • Hekal
  • Kryezi
  • Percellesh
  • Durisht

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ CAP distretto di Tirana, geopostcodes.com. URL consultato il 24-05-10.
  2. ^ (EN) Population and housing Census 2011 (PDF), instat.gov.al. URL consultato il 25 settembre 2017.
  3. ^ Elenco località, aac-al.org. URL consultato il 27-07-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Albania Portale Albania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Albania