Però

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Però
Nome orig.Πηρώ
SessoFemmina
ProfessionePrincipessa di Pilo

Però (in greco antico: Πηρώ, Pēró) è un personaggio della mitologia greca e l'unica figlia femmina di Neleo e Clori[1].
I suoi fratelli erano Nestore, Cromio e Periclimeno.

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Neleo, di fronte ai numerosi pretendenti alla mano della figlia posa la condizione di avere la mandria appartenente ad Ificlo.
Riuscì nell'impresa il veggente Melampo che curò l'infertilità di Ificlo[2] ed una volta ottenuta la donna la portò in sposa a suo fratello Biante.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca