Partito Nazionale (Bangladesh)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Partito Nazionalista del Bangladesh.
Partito Nazionale (Bangladesh)
beng. জাতীয় পার্টি
Segretario A.B.M. Ruhul Amin Howlader
Presidente Hussain Muhammad Ershad
Stato Bangladesh Bangladesh
Fondazione 1986
Ideologia Nazionalismo
Collocazione Centro
Sito web jatiyo-party.org/

Il Partito Nazionale, o Partito Nazionale (Ershad) (Jatiya Party (Ershad) - JP(E)) è un partito politico bengalese fondato nel 1986 da Hossain Mohammad Ershad, generale dell'Esercito e capo dello Stato dal 1983 al 1990.

Le elezioni politiche svolte in quegli anni videro sempre l'affermazione del JP, anche per il boicottaggio dei due principali partiti bengalesi: Lega Popolare Bengalese (AL), populisti-socialisti, ed il Partito Nazionalista del Bangladesh (BJD), nazional-conservatori. Il JP dopo la caduta del regime di Ershad si divise in tre tronconi: Partito Nazionale (Ershad), Partito Nazionale (Naziur) e Partito Nazionale (Manju).

Alle elezioni politiche del 2001 il JP(E), presentatosi nel Fronte Unito Nazionale Islamico, insieme ad alcune formazioni minori di ispirazione islamica, ottenne 7,25% dei voti e 14 seggi. Il JP(E) fu all'opposizione della maggioranza di governo composta dal BJD e dal Blocco Islamico Bengalese. Alle elezioni del 2008 il JP(E) è entrato a far parte della Grande Alleanza insieme alla Lega Popolare Bengalese, ed ha ottenuto 27 seggi su 300, entrando a far parte del nuovo governo.

Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica