Parco territoriale attrezzato di Vicoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco territoriale attrezzato di Vicoli
Codice EUAP EUAP0416
Stati Italia Italia
Regioni Abruzzo Abruzzo
Province Pescara Pescara
Superficie a terra 10 ha
Provvedimenti istitutivi L.R. 85, 13.11.90
Gestore Comune di Vicoli

Il Parco territoriale attrezzato di Vicoli è un'area naturale protetta dell'Abruzzo istituita nel 1990. Occupa una superficie di 10 ha nella provincia di Pescara.[1][2] L'area è sita sulla parte destra della valle che il torrente Nora ha scavato, tra due bancate di depositi fluviali.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Tra le specie più importanti si annoverano il tasso, la volpe, l'istrice, il cinghiale, la faina e la donnola, il gheppio, la civetta, il barbagianni.

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Il Parco è fertile di vegetazione in cui predominano i salici, i pioppi, l'acero campestre, la roverella e la robinia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Parks.it.
  2. ^ Fonte: Ministero dell'Ambiente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]