Paghezzana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paghezzana
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Tuscany.svg Toscana
Provincia Provincia di Massa-Carrara-Stemma.png Massa e Carrara
Comune Fosdinovo-Stemma.png Fosdinovo
Territorio
Coordinate 44°07′37.17″N 9°59′03.67″E / 44.126991°N 9.984352°E44.126991; 9.984352 (Paghezzana)Coordinate: 44°07′37.17″N 9°59′03.67″E / 44.126991°N 9.984352°E44.126991; 9.984352 (Paghezzana)
Altitudine 225 m s.l.m.
Abitanti 46 (2001)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Targa MS
Nome abitanti paghezzanesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Paghezzana
Paghezzana

Paghezzana è una frazione del comune di Fosdinovo, nella provincia di Massa e Carrara.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il borgo di Paghezzana è situato ad un'altitudine di 225 metri sul livello del mare, e si trova sulla strada comunale che da Fosdinovo porta a Sarzana, a sud-est del capoluogo di comune.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'area fu insediata fin dal I secolo a.C. dai Romani (probabilmente da una piccola fattoria), come è stato individuato dalle ricognizioni della British School at Rome negli anni ottanta del XX secolo. L'etimologia fa riferimento ad un prediale: era molto probabilmente proprietà di un Pacatius.[1] È una zona essenzialmente residenziale che dalla fondazione del Marchesato di Fosdinovo (1355), segue il destino del capoluogo di comune. Le prime attestazioni nelle fonti scritte sono legate alla medievale cappella di San Lorenzo, citata nelle decime del 1296-1297, ma di incerta ubicazione. Fino al XIX secolo veniva indicara anche con il toponimo Paghezana.

Il 20 agosto 1944, nel clima di terrore e distruzione che si andava respirando in quell'estate, furono uccisi a Paghezzana i due partigiani fratelli Ugo e Arrigo Buriassi, collaboratori del gruppo Orti, nome di battaglia di Lido Galletto.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Giovanni Evangelista, chiesa parrocchiale della frazione, edificata nel 1594 da Venturino Venturini, durante il marchesato di Andrea Malaspina.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Paghezzana appartiene alla parrocchia di San Remigio di Fosdinovo della diocesi di Massa Carrara-Pontremoli. Da maggio 2014, fa parte dell'unità pastorale di Fosdinovo, all'interno, dal marzo 2017, del Vicariato di Carrara (prima si trovava in quello di Aulla).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Patrizia Moradei, Fosdinovo in Lunigiana. Della toponomastica storica e minore, Firenze, Multimage, Associazione Editoriale, 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo Dadà, Guida di Fosdinovo, Edizioni Giacché, Fosdinovo, 2010.
Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana