Pachypodium horombense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pachypodium horombense
Pachypodium horombense0.jpg
Pachypodium horombense
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Gentianales
Famiglia Apocynaceae
Sottofamiglia Apocynoideae
Tribù Malouetieae
Sottotribù Pachypodiinae
Genere Pachypodium
Specie P. horombense
Nomenclatura binomiale
Pachypodium horombense
Poiss., 1924
Sinonimi

P. rosulatum var. horombense

Pachypodium horombense (Poiss., 1924) è una pianta della famiglia delle Apocynaceae, endemica del Madagascar.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Pachypodium horombense è una specie a foglia caduca. Fiorisce a marzo con fiori di color giallo-arancio.

È ricca di alcaloidi o glicosidi, in particolare nei semi e nel lattice, potenzialmente pericolosi per l'uomo.[senza fonte]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

L'areale della specie è ristretto al Madagascar centro-meridionale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eggli U., Newton L.E. & Rowley G.D., CITES Aloe and Pachypodium Checklist (PDF), Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew, 2001, ISBN 1-84246-034-X (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2011).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]