Once We Were Strangers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Once We Were Strangers
Once We Were Strangers.png
Paese di produzioneStati Uniti, Italia
Anno1997
Durata87 min
Generecommedia, sentimentale
RegiaEmanuele Crialese
SoggettoEmanuele Crialese
SceneggiaturaEmanuele Crialese, John P. Adams (non accreditato), Ray Zorhed (non accreditato)
ProduttoreJohn P. Adams, Emanuele Crialese, Domenico Albonetti, Carlo Corazza, Angelo Loy, Stefano Celesti
Produttore esecutivoRaymond De Marco, Eric Emanuel, Philip Monaco
FotografiaSam Selva
MontaggioSimona Paggi
MusicheFlavio Ibba-Danilo Madonia
ScenografiaDiego Modino
CostumiDaniel Glicker
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Once We Were Strangers è un film del 1997 di Emanuele Crialese.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film si incentra su due storie che vorrebbero realizzare il sogno americano nella Grande Mela al fine di consolidare due relazioni affettive.

I protagonisti sono Antonio ed Apu che vivono più o meno gli stessi problemi. Antonio è un cuoco immigrato a New York che perde il lavoro perché non vuole preparare una carbonara usando l'aglio. Antonio si innamora di Ellen, una studentessa che lavora per una radio e che sta per trasferirsi a Parigi. Mentre il suo amico indiano Apu, che fa la cavia umana, combina un matrimonio per procura ed ha problemi con la nuova moglie Devi, che vive a disagio il suo trasferimento nella Grande Mela e non riesce a sopportare alcune privazioni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema