Olëkma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Olëkma - Олёкма
Olyokma river.jpg
StatoRussia Russia
Circondari federaliEstremo Oriente
Soggetti federaliTransbajkalia Transbajkalia
Amur Amur
Sacha-Jacuzia Sacha-Jacuzia
RajonTungiro-Olëkminskij, Tyndinskij, Nerjungrinskij, Olëkminskij
Lunghezza1 436 km
Portata media1 950 m³/s[1]
Bacino idrografico210 000 km²
Altitudine sorgente1 200[1] m s.l.m.
Nascemonti del Muroj
58°45′46″N 118°09′22″E / 58.762778°N 118.156111°E58.762778; 118.156111
AffluentiTungir, Njukža, Čara
SfociaLena
60°22′27″N 120°40′40″E / 60.374167°N 120.677778°E60.374167; 120.677778Coordinate: 60°22′27″N 120°40′40″E / 60.374167°N 120.677778°E60.374167; 120.677778
Mappa del fiume

L'Olëkma (in russo: Олёкма?) è un fiume della Russia siberiana orientale, affluente di destra della Lena. Scorre nel Tungiro-Olëkminskij rajon del Territorio della Transbajkalia, nel Tyndinskij rajon dell'Oblast' dell'Amur, nel Nerjungrinskij rajon e nell'Olëkminskij ulus della Sacha (Jacuzia).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ha origine ad un'altitudine di 1 200 m dalle pendici settentrionali del monte Kropotkin nei monti del Muroj (altopiano Olëkminskij Stanovik)[1][2], scorre in un'ampia valle intermontana verso nord-est, tratto nel quale riceve, dalla destra idrografica, il Tungir; gira a nord ricevendo l'affluente Njukža e scorre tra le catene Čel'baus (a est) e le Južnyj Dyryndinskij e Severnyj Dyryndinskij (a ovest). Si inoltra poi in una profonda valle tra i monti Stanovoj e gli Udokan.[3] Prosegue la sua corsa verso settentrione drenando la parte occidentale delle alture dell'Aldan fino a confluire nella Lena a est della cittadina di Olëkminsk, a 2 089 km dalla foce, 28 chilometri dopo aver ricevuto il maggiore dei suoi affluenti, la Čara.

Analogamente a tutti i fiumi del bacino della Lena, è sottoposto a lunghi periodi di gelo, della durata di vari mesi l'anno (generalmente da ottobre a maggio). Lungo il fiume ci sono i villaggi di Srednjaja Olëkma, Ust'-Njukža, Kudu-Kjuël' e Troick. Il fiume è navigabile per 406 km dall'estuario.[1]

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

I maggiori affluenti dell'Olëkma sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (RU) С.Н. Рулёва, А.С. Завадский, Олёкма, su water-rf.ru. URL consultato il 17 giugno 2021.
  2. ^ N-50 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 17 giugno 202i.
  3. ^ O-51 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 17 giugno 202i.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315135011 · GND (DE4224148-0
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia