Occhio di falco (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Occhio di falco
Titolo originaleOcchio di falco
PaeseItalia
Anno1996
Formatoserie TV
Generecommedia, poliziesco
Episodi7
Durata120 min (episodio)
Lingua originaleitaliano
Rapporto4:3
Crediti
RegiaVittorio De Sisti
Interpreti e personaggi
Prima visione
Dal7 luglio 1996
Al25 agosto 1996
Rete televisivaRai 1

Occhio di falco è una serie televisiva italiana del 1996, composta da 7 episodi e diretta dal regista Vittorio De Sisti. La fiction viene replicata nell'estate del 2015 su Rai Premium.

Trasmessa dal 7 luglio 1996 su Rai 1[1], la commedia poliziesca vede protagonista Gene Gnocchi nei panni di uno strampalato investigatore della Polizia di Stato[2]. Fu poco apprezzata sia dalla critica che dal pubblico[2][3].

Nel cast principale figurano anche Enzo Cannavale nei panni di un ispettore; Marco Messeri, nel ruolo del capo della squadra omicidi; Luana Colussi e Cinzia Leone, interpreti rispettivamente della fidanzata giornalista e della sorella del protagonista[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Milly Buonanno, Il Senso del luogo: la fiction italiana, l'Italia nella fiction: anno ottavo, RAI ERI, 1997, p. 74.
  2. ^ a b c Aldo Grasso, Troppe teste per Gene poliziotto, in Corriere della Sera, 9 luglio 1996.
  3. ^ Scerbanenco al cinema, in davinotti.com, 22 marzo 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione