Nuda per Satana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nuda per Satana
Titolo originale Nuda per Satana
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1974
Durata 78 min
Genere orrore, erotico
Regia Paolo Solvay
Soggetto Luigi Batzella
Sceneggiatura Luigi Batzella
Produttore Remo Angioli
Casa di produzione C.R.C.
Distribuzione (Italia) P.A.B. Distributors
Fotografia Antonio Maccoppi
Montaggio Luigi Batzella
Musiche Alberto Baldan Bembo
Scenografia Simone Chapoutier
Costumi Simone Chapoutier
Trucco Ultimo Peruzzi
Interpreti e personaggi

Nuda per Satana è un film del 1974, con la regia di Paolo Solvay (alias Luigi Batzella).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una sera, dopo avere ricevuto una strana telefonata che gli comunicava di recarsi immediatamente in un misterioso casale di campagna, il dott. William Benson sale in auto. Per strada viene spaventato da una donna seminuda che gli attraversa davanti e finisce contro il dirupo che fiancheggia la strada. Riprende conoscenza con il rumore di un incidente simile al suo. La vittima è Susan, una ragazza che sta tornando a casa. Non potendo soccorrerla, William prova a chiedere aiuto in una villa dove viene trascinato in un universo allucinante. Si trova davanti un uomo e una donna, Peter ed Evelyn che sono i perfetti sosia suoi e di Susan. I due obbediscono agli ordini del loro signore, il proprietario della villa che li sta usando per ribellarsi al dominio di Satana. William vuole trovare una soluzione e forse un vecchio libro di formule magiche potrebbe rivelarsi utile.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema