Novecinquanta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Novecinquanta
ArtistaFritz da Cat
Tipo albumStudio
Pubblicazione15 marzo 1999
Durata53:10
Dischi1
Tracce14
GenereOld school hip hop
Hardcore hip hop
Hip hop soul
EtichettaBasiglio Flagellante Prod.
ProduttoreFritz da Cat
Registrazione1998–1999
FormatiCD, LP, MC
Fritz da Cat - cronologia
Album precedente
(1998)
Album successivo
(2013)

Novecinquanta è il secondo album in studio del produttore discografico italiano Fritz da Cat, pubblicato il 15 marzo 1999 dalla Basiglio Flagellante Prod. e distribuito dalla CD Club.

L'11 dicembre 2015 l'album è stato ristampato in formato vinile dalla Tannen Records per la collana "Vinili Doppia H" in tiratura limitata a 1500 copie, di cui le prime 700 in vinile trasparente.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Novecinquanta è stato registrato prevalentemente a Varese nello studio di registrazione di Vez e DJ Vigor, entrambi membri degli Otierre. I brani Una minima e Street Opera invece sono stati registrati presso lo studio Fortezza delle Scienze di Bassi Maestro.[1]

Di questo disco, vengono girati i video dei due pezzi Non c'è limite allo show con DJ Lugi e Schiaffetto correttivo insieme a Turi.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Musiche di Alessandro Civitelli.

  1. Non c'è limite allo show (ft. DJ Lugi) – 4:04 (testo: Luigi Pecora)
  2. Garanti del talento sul 950 (ft. Piotta) – 2:43 (testo: Tommaso Zanello)
  3. Cose preziose (ft. Kaos) – 4:43 (testo: Marco Fiorito)
  4. L'incognita (ft. Neffa) – 3:40 (testo: Giovanni Pellino)
  5. Giorno e notte (ft. Inoki & Joe Cassano) – 4:19 (testo: Fabiano Ballarin, Giovanni Cassano)
  6. Schiaffetto correttivo (ft. Turi) – 3:29 (testo: Salvatore Scattarreggia)
  7. Microphone Check 1,2 What Is This (ft. Bassi Maestro & CDB) – 5:04 (testo: Davide Bassi, Fabrizio Nano, Maurizio Ridolfo)
  8. Dopo noi la quiete (ft. Chico MD) – 3:36 (testo: Andrea Visani)
  9. Se non fumassi (ft. Yoshi) – 4:12 (testo: Massimiliano Cellamaro)
  10. Una minima (ft. Fabbri Fibra & DJ Inesha) – 3:25 (testo: Fabrizio Tarducci, Ignazio Aronica)
  11. Me stesso (ft. Lyricalz) – 3:32 (testo: Federico Sarica, Luca Mazzoni)
  12. Io sono Procton (ft. Sean & Polare) – 4:54 (testo: Sean Daniel Martin, Daniele Macchi)
  13. Street Opera (ft. Lord Bean) – 4:05 (testo: Luca Barcellona)
  14. Omega – 1:24

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]