Noi siam come le lucciole

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Noi siam come le lucciole
Noi siam come le lucciole.jpg
Un'immagine dei titoli di testa del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1976
Durata90 min
Generecommedia, erotico
RegiaGiulio Berruti
SoggettoRomeo Costantini
SceneggiaturaRomeo Costantini, Giulio Berruti
Casa di produzioneClipper Cinematografica
FotografiaAntonio Maccoppi
MusicheAlessandro Alessandroni
Interpreti e personaggi

Noi siam come le lucciole è un film del 1976 diretto da Giulio Berruti e interpretato, tra gli altri, da Claudio Undari e Silvia Dionisio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Roma. Lara Bercost, giovane prostituta, esce dal carcere e si stabilisce nella villa che le appartiene organizzando lì un pensionato familiare. Giungono tre uomini: Petrus, un calciatore in cerca di fondi per la propria squadra, Walter, un giornalista che vorrebbe romanzare la vita della donna; Igor, un regista teatrale che la vorrebbe sulla scena ad interpretare sé stessa. Lara capisce il gioco dei 3, poi passa al contrattacco, per vendicarsi delle angherie subite dalla classe maschile. Prima fa perdere a ciascuno dei tre il proprio lavoro poi li fa prostituire per denaro. Tuttavia, memore delle disonestà subite, contabilizza e mette sui conti bancari di Petrus, Walter e Igor, gli stipendi dovuti per le rispettive prestazioni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema