Nikolaj Chrenkov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikolaj Chrenkov
Nazionalità Russia Russia
Altezza 184 cm
Peso 96 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Specialità bob a due, bob a quattro
Ruolo Frenatore
Palmarès
Europei 0 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 febbraio 2014

Nikolaj Nikolaevič Chrenkov (in russo: Николай Николаевич Хренков?; traslitterazione anglosassone Nikolay Nikolayevich Hrenkov; Železnogorsk, 15 luglio 1984Territorio di Krasnojarsk, 2 giugno 2014) è stato un bobbista russo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a gareggiare nel 2009 come frenatore per la squadra nazionale russa. Debuttò in Coppa Europa nel novembre 2009 e disputò l'intera annata 2009/10 alternandosi negli equipaggi pilotati da Aleksandr Kas'janov e Aleksej Gorlačëv.
Esordì in Coppa del Mondo all'avvio della stagione nel 2010/11, il 28 novembre 2010 a Whistler dove si piazzò al 5º posto nel bob a quattro con Kas'janov alla guida. Colse il suo primo podio nonché la sua prima vittoria il 12 dicembre 2010 a Park City nel bob a quattro con Aleksandr Zubkov, Filipp Egorov e Dmitrij Trunenkov.

Partecipò alle olimpiadi casalinghe di Soči 2014 classificandosi al tredicesimo posto nel bob a quattro con Nikita Zacharov alla guida della slitta.

Prese inoltre parte a due edizioni dei mondiali unicamente nella gara a quattro totalizzando quale miglior risultato il 4º posto ottenuto a Schönau am Königssee 2011. Raggiunse l'apice della sua carriera vincendo due medaglie d'argento ai campionati europei, colte nel bob a quattro a Winterberg 2011 e ad Altenberg 2012, in entrambe le occasioni coi compagni Aleksandr Zubkov, Filipp Egorov e Dmitrij Trunenkov, con i quali ha condiviso i suoi successi più importanti.

È scomparso all'età di 29 anni in un incidente stradale avvenuto il 2 giugno 2014 nei pressi di Podgorny, Territorio di Krasnojarsk, mentre si recava in visita dai propri genitori[1][2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 7 podi (tutti nel bob a quattro):
    • 3 vittorie;
    • 4 secondi posti.

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
12 dicembre 2010 Park City Stati Uniti Stati Uniti a quattro
con Aleksandr Zubkov (pilota), Filipp Egorov e Dmitrij Trunenkov
6 febbraio 2011 Cesana Torinese Italia Italia a quattro
con Aleksandr Zubkov (pilota), Filipp Egorov e Dmitrij Trunenkov
4 dicembre 2011 Igls Austria Austria a quattro
con Aleksandr Zubkov (pilota), Filipp Egorov e Dmitrij Trunenkov

Circuiti minori[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • 5 podi (1 nel bob a due e 4 nel bob a quattro):
    • 1 vittoria (nel bob a quattro);
    • 1 secondo posto (nel bob a quattro);
    • 3 terzi posti (1 nel bob a due e 2 nel bob a quattro).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Death of Russian Athlete Nikolai Khrenkov a 'Great Loss', su themoscowtimes.com, The Moscow Times, 2 giugno 2014 (archiviato il 22 marzo 2017).
  2. ^ (EN) Russian bobsledder Nikolay Khrenkov killed in horrific car crash in Krasnoyarsk, su siberiantimes.com, The Siberian Times, 3 giugno 2014 (archiviato il 22 marzo 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Nikolaj Chrenkov, su ibsf.org, IBSF. Modifica su Wikidata
  • (EN) Nikolaj Chrenkov, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata
  • (ENESFRITNL) Nikolaj Chrenkov, su the-sports.org, Info Média Conseil Inc. Modifica su Wikidata