Nick Palmieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nick Palmieri
Nick Palmeri 2012.png
Palmieri con la maglia dei New Jersey Devils
Nome Nicholas Palmieri
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 100 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala destra
Tiro Destro
Squadra Bolzano
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2005-2008 Erie Otters 182 72 54 126
2008-2009 Belleville Bulls 60 34 12 46
Squadre di club0
2007-2012 New Jersey Devils 87 13 12 25
2007-2010 Lowell Devils 83 23 18 41
2010-2012 Albany Devils 51 11 11 22
2012 Minnesota Wild 9 0 0 0
2012-2013 Houston Aeros 57 13 15 28
2013 Connecticut Whale 30 6 3 9
2013-2014 Red Bull München 50 15 20 35
2014-2015 SERC Wild Wings 35 7 3 10
2015- Bolzano 49 13 16 29
Nazionale
2011 Stati Uniti Stati Uniti 6 2 1 3
NHL Draft
2007 New Jersey Devils 79a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 marzo 2016

Nicholas Palmieri (Utica, 12 luglio 1989) è un hockeista su ghiaccio statunitense, milita come attaccante nell'Hockey Club Bolzano, squadra della EBEL.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nick Palmieri crebbe nella Ontario Hockey League, vestendo le maglie degli Erie Otters e dei Belleville Bulls. In occasione dell'NHL Entry Draft 2007 fu selezionato al terzo giro in 79a posizione assoluta dai New Jersey Devils.[1]

Palmieri, dopo aver giocato numerosi incontri con i Lowell e gli Albany Devils, formazioni AHL affiliate alla franchigia del New Jersey, esordì in National Hockey League il 20 gennaio 2010 nel match contro i Florida Panthers,[2] durante il quale fornì un assist per la rete segnata da Travis Zajac.[3] La prima rete in NHL giunse invece il 9 gennaio 2011, quando mise a segno una rete a porta vuota contro i Tampa Bay Lightning. Più tardi nel corso della stagione segnò anche il primo gol decisivo per il successo contro i Dallas Stars.

Il 24 febbraio 2012 Palmieri fu coinvolto in una serie di scambi che coinvolse la formazione dei Devils, trasferendosi ai Minnesota Wild insieme a Stéphane Veilleux, Kurtis Foster più altre scelte al draft in cambio di Marek Židlický.[4] Dopo aver giocato soprattutto in AHL con gli Houston Aeros il 4 febbraio 2013 Palmieri fu ceduto dai Wild insieme all'attaccante Darroll Powe ai New York Rangers in cambio del veterano Mike Rupp.[5]

Nell'estate del 2013 Palmieri lasciò il Nordamerica per trasferirsi in Germania all'EHC München, squadra della Deutsche Eishockey Liga.[6] Dopo un'altra stagione in Germania nel 2015 firmò con l'HC Bolzano, squadra della EBEL.[7] Venne poi confermato dagli altoatesini anche per la stagione successiva.[8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Palmieri prese parte al mondiale del 2011, disputatosi in Slovacchia, con la maglia degli Stati Uniti. Giocò sei partite, realizzando una doppietta contro la Norvegia nella fase preliminare del torneo.[9]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • CHL Top Prospects Game: 1
2006-2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jason Powles, Palmieri called up to New Jersey, WKTV, 19 gennaio 2010. URL consultato il 17 marzo 2013.
  2. ^ (EN) Rich Chere, Rookie call-up Nick Palmieri excited about NHL debut with NJ Devils, The Star-Ledger, 19 gennaio 2010. URL consultato il 17 marzo 2013.
  3. ^ (EN) Rich Chere, NJ Devils-Florida Panthers: As they played, The Star-Ledger, 20 gennaio 2010. URL consultato il 17 marzo 2013.
  4. ^ (EN) Devils acquire Zidlicky from Wild for three players, picks, The Sports Network, 24 febbraio 2012. URL consultato il 17 marzo 2013.
  5. ^ (EN) Rangers send Rupp to Wild for Powe, Palmieri, The Sports Network, 4 febbraio 2013. URL consultato il 17 marzo 2013.
  6. ^ (DE) US-Nationalspieler Nick Palmieri wechselt zu den Red Bulls, redbullmuenchen.de, 28 agosto 2013. URL consultato il 28 agosto 2013.
  7. ^ Colpo grosso del Bolzano – Arriva Nick Palmieri, hcb.net, 16 ottobre 2015. URL consultato il 16 ottobre 2015.
  8. ^ (DE) EBEL: Vieles Neu macht der Mai in Bozen, hockey-news.info, 19 maggio 2016. URL consultato il 19 maggio 2016.
  9. ^ (EN) Palmieri comes through for Team USA, thealbanydevils.com, 2 maggio 2011. URL consultato il 17 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]