Netta peposaca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Fistione beccoroseo
Netta peposaca.jpg
Netta peposaca
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Anseriformes
Famiglia Anatidae
Sottofamiglia Anatinae
Tribù Aythyini
Genere Netta
Specie N. peposaca
Nomenclatura binomiale
Netta peposaca
(Vieillot, 1816)

Il beccoroseo o fistione beccoroseo (Netta peposaca[1]) è un'anatra con un caratteristico becco rosso nei maschi e un becco di color ardesia nelle femmine. Sebbene venga classificato come un'anatra tuffatrice, questo fistione si nutre in maniera più simile ad un'anatra di superficie.

Il nome specifico peposaca deriva da una parola guaraní che significa "ali appariscenti", in riferimento alla larga striscia bianca che è visibile soltanto ad ali distese.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Netta è il termine greco antico per anatra. peposaca è la trascrizione del nome guaraní di questa specie che significa "ali appariscenti": le specie del genere Netta hanno una striscia bianco brillante sulle remiganti che diviene visibile in volo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli