Nerf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NERF
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1969
Sede principale New York
Gruppo Hasbro
Settore Giocattoli
Prodotti Armi da sparo
Slogan «It's Nerf Or Nothing»
Sito web www.hasbro.com/nerf/loc_selector.cfm

Nerf è un marchio di giocattoli creati da Parker Brothers e attualmente di proprietà di Hasbro, attivo nella vendita di armi giocattolo sparanti dardi, laser o acqua.

Armi Nerf[modifica | modifica wikitesto]

Una N-Strike Vulcan, il cui design si ispira a quello di mitragliatrici quali la FN Minimi

I blaster nerf sono suddivisi in 5 grandi categorie:

  • Vortex: sparano dischi rivestiti di foam
  • N-Strike: sparano 3 tipi di dardi: i suction: con una ventosa sulla punta, gli whistler, con una testina che fischia se sparati, e gli streamline, utilizzati per i modelli a caricatore. Nel 2012 sono stati rilasciati i N-Strike Elite, evoluzione degli N-Strike standard
  • Dart Tag: simili agli N-Strike ma a differenza di questi ultimi sparano dardi con del velcro sulla testina
  • Lazer tag: pistole a raggi infrarossi impiegate nel laser tag
  • Super Soaker: pistole ad acqua

Pericolosità e provvedimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ragazzo che usa un fucile Nerf

Sebbene i proiettili in se siano non letali, possono venire facilmente modificati. Nel 2015 uno studente di quinta elementare di una scuola del New Jersey è stato sospeso dopo essere stato trovato a scuola in possesso di proiettili modificati con l'inserzione di uno stuzzicadenti, lasciato con la punta sporgente[1]. Nel 2009 armi Nerf sono state vietate dalla University of Colorado[2], anche a seguito della sospensione di due ore di una lezione causata dall'introduzione di una di queste armi[2] La polizia di Duluth, Minnesota, nel 2015 ha espresso preoccupazione per l'uso delle armi Nerf, in particolare molti studenti[3] usano queste armi alla guida di veicoli[4], non solo dimenticandosi di allacciarsi la cintura di sicurezza ma violando il codice della strada. Molti bambini che usano queste armi da veicoli guidati da adulti spesso non tengono la cintura allacciata, in quanto troppo concentrati sul gioco[3]. La somiglianza di queste armi, spesso dipinte per assomigliare ad armi vere[5], è stata spesso fonte di fraintendimenti con le forze dell'ordine. Nel 2014 a Wausau, su chiamata di alcuni provati cittadini preoccupati da vedere ragazzi maneggiare delle armi, la polizia è intervenuta arrestando sei studenti impegnati in una "Nerf war", una battaglia combattuta con armi Nerf[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Fifth-grader suspended for bringing Nerf dart with a toothpick on the end to school in Daily Mail. URL consultato il 10 luglio 2015.
  2. ^ a b (EN) University of Colorado bans Nerf guns in The Washington Times. URL consultato il 10 luglio 2015.
  3. ^ a b (EN) ‘Nerf Wars’ heat up at high schools, and police warn about being safe. URL consultato il 10 luglio 2015.
  4. ^ Negli Stati Uniti d'America la patente per la guida di automobili è concessa anche, a seconda degli stati, già a 14 o 16 anni
  5. ^ (EN) Galleria di armi Nerf modifiche per assomigliare ad armi vere. URL consultato il 10 luglio 2015.
  6. ^ (EN) UPDATE: Citations Dropped in Wausau "Nerf War" Incident. URL consultato il 10 luglio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende