Neotinea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Neotinea
Orchis lactea Rhodos 02.jpg
Neotinea lactea
Classificazione APG IV
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Mesangiosperme
(clade) Monocotiledoni
Ordine Asparagales
Famiglia Orchidaceae
Sottofamiglia Orchidoideae
Tribù Orchideae
Sottotribù Orchidinae
Genere Neotinea
Rchb.f., 1850
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Orchidales
Famiglia Orchidaceae
Sottofamiglia Orchidoideae
Tribù Orchideae
Sottotribù Orchidinae
Genere Neotinea
Sinonimi

Tinea
Biv., 1833

Specie

Neotinea Rchb.f., 1850 è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Orchidacee.[1]

Il nome del genere è un omaggio al botanico siciliano Vincenzo Tineo (1791 - 1856).

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Ritenuto in passato un genere monospecifico, cui era attribuita la sola N. maculata, comprende attualmente le seguenti specie:[1]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Neotinea è diffuso in Europa, Nord Africa, Asia minore e Caucaso.[1]

In Italia sono presenti tutte le entità succitate tranne N. conica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Neotinea, su Plants of the World Online, Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 3 aprile 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • GIROS, Orchidee d'Italia. Guida alle orchidee spontanee, Cornaredo (MI), Il Castello, 2009, ISBN 978-88-8039-891-2.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica