Nazionale di ginnastica artistica femminile dell'Unione Sovietica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
URSS Unione Sovietica
Sport Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg Ginnastica artistica
Federazione URSS Federazione di ginnastica dell'Unione Sovietica
Confederazione Europa UEG
Codice CIO URS
Colori Rosso
Esordio internazionale
1952
Giochi della XV Olimpiade
Olimpiadi
Partecipazioni 9 (esordio: Helsinki 1952)
Miglior risultato Oro Oro
Medaglie 86
Mondiali
Partecipazioni 15 (esordio: Roma 1954)
Miglior risultato Oro Oro
Medaglie 117
Europei
Partecipazioni 17 (esordio: Bucarest 1957)
Miglior risultato Oro Oro
Medaglie 111
Statistiche aggiornate al luglio 2014

La nazionale di ginnastica artistica femminile dell'Unione Sovietica era la squadra, composta da sei ginnaste titolari ed una riserva, che rappresentava l'Unione Sovietica negli incontri internazionali di ginnastica artistica.

Fino alla disgregazione dell'Unione Sovietica nel 1991, queste ginnaste erano la squadra dominante in tutte le competizioni ufficiali: tra il 1952 e il 1991, le squadre sovietiche hanno vinto tutte le competizioni a squadre dei Campionati del Mondo e dei Giochi Olimpici, come pure numerose finali di specialità; le uniche eccezioni sono state ai Giochi di Los Angeles 1984 (vinti dalla Romania), a cui l'URSS non gareggiò a causa del boicottaggio del blocco orientale, ed i mondiali di Dortmund 1966 (vinti dalla Cecoslovacchia) e Fort Worth 1979 e Rotterdam 1987 vinti dalla Romania.

Nel 1991 i paesi sovietici divennero totalmente indipendenti, così le ginnaste gareggiarono ai Giochi olimpici di Barcellona per la cosiddetta Squadra Unificata, conosciuta anche come «ex Unione Sovietica», composta dalla bielorussa Svetlana Boginskaja, dalle uzbeke Rozalia Galiyeva e Oksana Chusovitina, dalle russe Elena Grudneva e Tatiana Lisenko e dall'ucraina Tatiana Gutsu. Successivamente, ogni paese ha gareggiato indipendentemente nelle competizioni internazionali.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Giochi Olimpici Mondiali Europei
Oro Argento Bronzo Riepilogo Oro Argento Bronzo Riepilogo Oro Argento Bronzo Riepilogo
1952 4 5 1 10  ·  ·  ·  ·
1954  ·  ·  ·  · 4 1 1 6
1956 4 3 2 9  ·  ·  ·  ·
1957  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 5 1 1 7
1958  ·  ·  ·  · 5 5 2 12  ·  ·  ·  ·
1959  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 2 1 0 3
1960 5 5 5 15  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1961  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 4 4 0 8
1962  ·  ·  ·  · 4 3 3 10  ·  ·  ·  ·
1964 3 4 3 10  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1965  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 0 4 2 6
1966  ·  ·  ·  · 3 2 3 8  ·  ·  ·  ·
1967  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 0 2 2 4
1968 3 2 5 10  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1969  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 1 3 4 8
1970  ·  ·  ·  · 3 2 6 11  ·  ·  ·  ·
1971  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 6 4 0 10
1972 4 3 3 10  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1973  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 5 1 0 6
1974  ·  ·  ·  · 5 5 4 14  ·  ·  ·  ·
1975  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 1 2 3 6
1976 3 4 1 8  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1977  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 5 2 4 11
1978  ·  ·  ·  · 5 3 1 9  ·  ·  ·  ·
1979  ·  ·  ·  · 1 4 1 6 2 2 2 6
1980 4 1 2 7  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1981  ·  ·  ·  · 3 3 2 8 0 3 1 4
1983  ·  ·  ·  · 3 2 0 5 3 0 1 4
1985  ·  ·  ·  · 5 1 1 7 5 1 3 9
1987  ·  ·  ·  · 2 3 1 6 1 1 2 4
1988 3 2 2 7  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·
1989  ·  ·  ·  · 4 2 2 8 4 1 1 6
1990  ·  ·  ·  ·  ·  ·  ·  · 5 4 0 9
1991  ·  ·  ·  · 3 4 0 7  ·  ·  ·  ·
Totale 33 29 24 86 50 40 27 117 50 36 25 111

Medagliere per attrezzo[modifica | modifica wikitesto]

Corpo libero Parallele asimmetriche Trave Volteggio
Oro Argento Bronzo Totale Oro Argento Bronzo Totale Oro Argento Bronzo Totale Oro Argento Bronzo Totale
Giochi olimpici 7 6 4 17 3 7 4 14 2 5 6 13 6 5 4 15
Mondiali 12 8 5 25 5 7 4 16 2 6 5 13 7 8 5 20
Europei 13 10 4 27 10 6 3 19 9 9 5 23 9 2 5 16
Totale 32 24 13 69 18 20 11 49 13 20 16 49 22 15 14 51

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport