Murten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Morat" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Morat (disambigua).
Murten
comune
Murten/Morat
Murten – Stemma
Murten – Veduta
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Freiburg matt.svg Friburgo
Distretto See
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco e francese
Territorio
Coordinate 46°55′41″N 7°07′01″E / 46.928056°N 7.116944°E46.928056; 7.116944 (Murten)Coordinate: 46°55′41″N 7°07′01″E / 46.928056°N 7.116944°E46.928056; 7.116944 (Murten)
Altitudine 453 m s.l.m.
Superficie 24,77 km²
Abitanti 6 638 (2015)
Densità 267,99 ab./km²
Frazioni Altavilla, Büchslen, Burg, Courlevon, Coussiberlé, Erli, Jeuss, Löwenberg, Lurtigen, Prehl, Salvenach
Comuni confinanti Courgevaux, Cressier, Courtepin, Foresta statale di Galm, Galmiz, Gempenach, Greng, Gurmels, Meyriez, Mont-Vully, Münchenwiler (BE), Muntelier, Müntschemier (BE), Ried bei Kerzers, Ulmiz
Altre informazioni
Cod. postale 3280
Prefisso 026
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 2275
Targa FR
Nome abitanti Murtner o Moratois
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Murten
Murten
Murten – Mappa
Sito istituzionale

Murten (ufficialmente Murten/Morat, in cui "Murten" è la denominazione in tedesco e "Morat" quella in francese; in italiano "Morato", desueto[1]) è un comune svizzero di 6 638 abitanti del Canton Friburgo, nel distretto di See del quale è capoluogo, sull'omonimo lago.

Il 1º gennaio 1975 ha inglobato il comune soppresso di Burg, il 1º gennaio 1991 quello di Altavilla, il 1º gennaio 2013 quello di Büchslen e il 1º gennaio 2016 quelli di Courlevon (che a sua volta il 15 febbraio 1974 aveva inglobato il comune soppresso di Coussiberlé), Jeuss, Lurtigen e Salvenach.

Gli abitanti sono per il 73% di lingua tedesca[senza fonte], per il 13% di lingua francese[1] e per il 3% di lingua italiana[senza fonte].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Denis Ramseyer, Hermann Schöpfer, Morat (comune), in Dizionario storico della Svizzera, 3 ottobre 2016. URL consultato il 17 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN124377145 · GND: (DE4075105-3 · BNF: (FRcb122413805 (data)
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera