Moteki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moteki
モテキ
(Moteki)
Generecommedia, psicologico, sentimentale
Manga
AutoreMitsurou Kubo
EditoreKodansha
RivistaEvening
Targetseinen
1ª edizione11 novembre 2008 – 13 aprile 2010
Tankōbon4 (completa)
Editore it.inedito
Moteki
Titolo originaleモテキ
PaeseGiappone
Anno2010
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni1
Episodi12
Durata25-30min
Lingua originalegiapponese
Crediti
RegiaOne Hitoshi (大根仁)
SoggettoKubo Mitsuro (久保ミツロウ)
SceneggiaturaOne Hitoshi (大根仁)
MusicheIwasaki Taisei (岩崎太整)
ProduttoreAbe Shinji (阿部真士), Ichiyama Ryuji
Produttore esecutivoOkabe Shinji (岡部紳二); Tsuyuki Yukieda (露木友規枝)
Prima visione
Dal16 luglio 2010
Al1º ottobre 2010
Rete televisivaTV Tokyo

Moteki (モテキ?) è in origine una serie manga ideata da Mitsurō Kubo e pubblicata a partire dal 2008: è stata adattata in un dorama nel 2010 e in un film live action uscito nel marzo 2012.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Yukiyo soggiorna a Tokyo, dove lavora a tempo parziale. Purtroppo per lui non ha mai né avuto la sicurezza e stabilità economica data da un posto fisso, né tanto meno mai avuto la gioia d'avere una fidanzata ufficiale.

Mentre sta per compiere 30 anni (una svolta decisiva per la vita d'ognuno), ecco però che improvvisamente comincia ad essere contattato a ripetizione da tutta una serie di donne del suo passato: l'ex collega ed appassionata di musica Aki; la più giovane amica e fotografa dilettante Itsuka; la precedente quasi fidanzata Natsuki ed infine l'ex compagna di liceo e giovane delinquente Naoko.

Yukiyo si rende così ben presto conto che quello che sta vivendo è molto semplicemente la situazione detta "moteki", ovvero un termine gergale che indica un breve periodo di tempo in cui una persona si ritrova di colpo ad essere popolare tra i membri del sesso opposto.

Col carattere timido e schivo che si ritrova, come farà il ragazzo a gestire questa nuova e del tutto inaspettata situazione?

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]