Monterubiaglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monterubiaglio
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Umbria-Stemma.svg Umbria
ProvinciaProvincia di Terni-Stemma.svg Terni
ComuneCastel Viscardo-Stemma.png Castel Viscardo
Territorio
Coordinate42°46′18″N 12°01′07″E / 42.771667°N 12.018611°E42.771667; 12.018611 (Monterubiaglio)Coordinate: 42°46′18″N 12°01′07″E / 42.771667°N 12.018611°E42.771667; 12.018611 (Monterubiaglio)
Altitudine340 m s.l.m.
Abitanti652 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale05014 (Castel Viscardo)
Prefisso0763
Fuso orarioUTC+1
Cod. catastaleF613
Nome abitantiMonterubiagliesi (nella parlata comune montrubbiajesi)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Monterubiaglio
Monterubiaglio

Monterubiaglio è una frazione del comune di Castel Viscardo, in provincia di Terni, situata a 86,6 km dal capoluogo e ad un'altitudine di 340 m s.l.m..

Secondo i dati del censimento del 2001, gli abitanti sono 652.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini di Monterubiaglio risalgono al periodo etrusco-romano, all'epoca centro di scambi commerciali, grazie alla vicinanza della via Traiana Nova.[2]

Il borgo, di cui si hanno le prime notizie nel 1262, è dominato dal castello di origine medievale; costruito intorno al Trecento, esso nacque come avamposto difensivo.[3] I primi proprietari furono la famiglia Monaldeschi, per poi passare nel 1650 alla famiglia Lodovisi. Nel corso degli anni varie famiglie si avvicendarono nella proprietà del castello. Nel 1600 all'interno del castello visse l'alchimista Giovanni Battista Negroni.

Già comune autonomo, denominato Monte Rubbiaglio, fu accorpato nel 1879 dall'attuale comune, che all'epoca faceva parte della provincia di Perugia.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dawinciMD - Consultazione dati del 14º Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni, su dawinci.istat.it. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  2. ^ Monterubiaglio, su www.castelviscardo.info. URL consultato il 18 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 18 dicembre 2019).
  3. ^ Castello di Monterubiaglio - Castel Viscardo (TR), su iluoghidelsilenzio.it, 1º novembre 2017. URL consultato il 18 dicembre 2019.
  4. ^ SIUSA - Comune di Monte Rubiaglio, su siusa.archivi.beniculturali.it. URL consultato il 18 dicembre 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sandro Bassetti, Monte Rubiaglio nei secoli, Lampi di Stampa, 2017, ISBN 8848819079.
Controllo di autoritàVIAF (EN8967149844979102960005 · GND (DE1135618828
Umbria Portale Umbria: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Umbria