Mondo di Tenebra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mondo di Tenebra
Tipo Gioco di ruolo
ambientazione
Luogo origine Stati Uniti Stati Uniti
Autore Mark Rein·Hagen
Editore White Wolf
1ª edizione 1991
Regole
N° giocatori 2+
Sistema Storyteller System
Ambientazione Letteratura dell'orrore

Il Mondo di Tenebra (World of Darkness) è il multiverso immaginario in cui sono ambientati la maggior parte dei giochi di ruolo sviluppati dalla White Wolf, Inc., suddivisa ulteriormente in una serie di sottoambientazioni. I suoi sviluppatori la definiscono "punk-gotico". In Italia il Mondo di Tenebra è pubblicato dalla 25 Edition.

Mentre sono attualmente presenti due versioni di Mondo di Tenebra della casa White Wolf, una originale e una rivisitata, è stata pubblicata una nuova versione conosciuta come Monte Cook's World of Darkness, nata dall'accordo tra la casa White Wolf e la Goodman Games,[1] e curato da Monte Cook.

Il vecchio Mondo di Tenebra[modifica | modifica sorgente]

L'ambientazione del Mondo di Tenebra è simile al mondo moderno, ma viene enfatizzata la parte più oscura ed insidiosa, ed è fitta di cospirazioni e segreti. L'umanità è preda di creature sovrannaturali, come vampiri, lupi mannari e wraith (spiriti dei morti) e sta perdendo ogni speranza. Le creature sovrannaturali non sono predatori solitari a cui è possibile dare la caccia, ma sono numerosi ed intelligenti a sufficienza da organizzarsi in società più o meno complesse, divise in fazioni in competizione tra loro, che usano spesso gli esseri umani come pedine per i loro giochi.

Una ragnatela di cospirazioni, alcune delle quali rispecchiano le leggende metropolitane del nostro mondo, altre uniche e specifiche dell'ambientazione, ricopre l'intero mondo. Cabale di potenti maghi, associazioni di astuti vampiri ed altre strane figure competono tra di loro per il controllo del mondo. La dicotomia tra ricchi e poveri, potenti ed impotenti viene quindi accentuata, portata spesso all'estremo, sia dal mondo sovrannaturale che da quello odierno, composto da ignari umani avvolti da un alone di tristezza e disperazione. La decadenza della società è quindi il tema centrale, così come la corruzione è ovunque. Questo riflesso oscuro si manifesta ovunque, e viene enfatizzata dall'atmosfera cupa, dall'architettura gotica e dal look punk che domina le strade.

Un filo di antintellettualismo corre lungo tutto il Mondo di Tenebra: in particolare la scienza viene ritratta come un'attività che uccide la spiritualità con l'obiettivo di rinforzare la "realtà consensuale" in un assoluto. Un sistema rigido e calcificato in cui tutto avviene secondo le leggi inalterabili della causa e dell'effetto. La tecnologia viene ritratta nel migliore dei casi come uno strumento pericoloso, spesso come un'influenza corruttiva e viene spesso creata da creature malvagie per distruggere lo spirito umano.

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

La White Wolf ha sviluppato tra il 1991 e il 2003 le seguenti ambientazioni all'interno del Mondo di Tenebra:

Pubblicazioni parallele[modifica | modifica sorgente]

Parallelamente alle edizioni tradizionali, la White Wolf ha sviluppato anche ambientazioni storiche per alcune delle loro linee principali di prodotti, che vengono divise per la l'epoca in cui sono ambientate:

Durante e dopo la prima guerra mondiale:

XIX secolo:

XV secolo:

Secoli Bui (XII secolo):

Secoli Bui (XIII secolo):

Sebbene ogni ambientazione sia un universo autocontenuto, con il passare del tempo le connessioni tra le diverse ambientazioni pubblicate nel materiale canonico, sono andate aumentando. Questo ha presentato difficoltà per i Narratori (il termine usato per il game master) poiché la cosmologia canonica di ogni ambientazione confligge sottilmente e a volte in maniera evidente con quelle delle altre. Molti degli ultimi supplementi di gioco contengono regole su come maneggiare le interazioni tra tipi di esseri sovrannaturali diversi e in alcuni casi presentano regole che tentano di giustificare l'esistenza di discrepanze tra le varie ambientazioni.

La fine del Mondo di Tenebra[modifica | modifica sorgente]

Alla fine del 2003, la White Wolf annunciò che avrebbe interrotto la pubblicazione di tutti i manuali della linea editoriale ed avrebbe portato tutte le ambientazioni al loro termine con una serie detta The Time of Judgment ("Il Tempo del Giudizio"). Questo evento è descritto in ogni ambientazione con una prospettiva sovrannaturale diversa, per esempio la Gehenna (per Vampiri: la masquerade), l'Apocalisse (per Lupi mannari: l'apocalisse), l'Ascesa (per Mage: The Ascension) e semplicemente il Tempo del Giudizio per le linee minori (Demon: The Fallen, Changeling: The Dreaming, Kindred of the East, Mummy: Resurrection e Hunter: The Reckoning).

La società americana affermò che questa "fine" era dovuta ad una promessa che esisteva sin dalla prima edizione di Vampiri, cioè all'avvento della vicina Gehenna e dell'Apocalisse, ed al tema centrale della fine del mondo. Da notare che nella nuova edizione di Mondo di Tenebra, il tema della fine del mondo dà posto al nuovo tema principale che tratta il mistero.

20° anniversario[modifica | modifica sorgente]

La White Wolf Publishing (acquisita nel 2006 dalla CCP Games) ha ceduto in licenza la produzione di materiale per i giochi di ruolo del Mondo di Tenebra (sia la nuova che la vecchia versione) alla Onyx Path[2] Vampiri: La Masquerade 20th anniversary edition, la quarta edizione di Vampiri: La Masquerade è stata stampata in un'edizione limitata rilegata in pelle nel maggio 2011, seguita nel gennaio 2012 da un'edizione standard cartonata. Il nuovo manuale raccoglie tutti i clan e tutte le linee di sangue finora pubblicate. Inoltre al gennaio del 2012 l'ambientazione del vecchio mondo di tenebra ha 3 libri in programma per Vampiri: La Masquerade e l'edizione speciale per i vent'anni di Werewolf che avrà il nome di Werewolf: The Apocalypse – 20th Anniversary Edition atteso per metà 2012 ed il medesimo tipo di edizione anche per Mage: The Ascension per fine 2012/ inizio 2013[3].

D'altro canto sempre al gennaio 2012 vi è un solo libro in programma per il nuovo World of Darkness[4] e l'ultimo libro edito risale al marzo 2011 (ve ne sarebbe un altro: Strange Dead Love per Vampiri il Requiem ma si tratta di un'ambientazione per giocare partite basate su un setting romantico/sentimentale per due giocatori più che un vero e proprio add-on al gioco originale[5]).

Il nuovo Mondo di Tenebra[modifica | modifica sorgente]

Nuovo Mondo di Tenebra
Tipo Gioco di ruolo
ambientazione
Luogo origine Stati Uniti Stati Uniti
Autore autore
Editore White Wolf
1ª edizione 2004
Regole
N° giocatori 2+
Sistema Storytelling System
Ambientazione Letteratura dell'orrore

Il 21 agosto 2004, la White Wolf ha inaugurato la sua nuova linea editoriale del Mondo di Tenebra. Pur avendo un'ambientazione superficialmente simile a quella precedente il tema globale è di "oscuri segreti", con un'enfasi sullo sconosciuto, qualcosa che sia gli sviluppatori che i giocatori sentivano che era stato perso negli oltre 12 anni di pubblicazione dei vari manuali dell'originale Mondo di Tenebra.

Molti dettagli dell'ambientazione, specialmente quelli riguardanti della storia, sono stati lasciati liberi a molte interpretazioni. Questo può essere spiegato dalla critiche al vecchio Mondo di Tenebra, mosse riguardo al troppo materiale pubblicato durante la serie: per un narratore diventava spesso difficile gestire e sorprendere i vari giocatori, che conoscevano molto spesso le varie storie "segrete", a causa dei troppi volumi pubblicati. Il tema principale è stato poi spostato dalla fine del mondo (nel vecchio Mondo) a quello del mistero, in cui i personaggi riescono a focalizzarli più facilmente sui vari segreti della storia, al posto di preoccuparsi della vicina apocalisse.

Invece di creare un set di regole per ogni serie maggiore, come Vampiri o Lupi Mannari, la nuova edizione utilizza un regolamento universale per ogni serie. Con il volume base, chiamato semplicemente Mondo di Tenebra, è possibile creare e sviluppare personaggi umani, che tendono ad avvicinarsi all'atmosfera sovrannaturale dell'ambientazione. Per creare un personaggio sovrannaturale entreranno in scena i manuali aggiuntivi delle serie principali, come Vampiri: il requiem o Maghi: il risveglio, che spiegano dettagliatamente i personaggi, le discipline e le sentieri delle due fazioni, così come la gerarchia sociale. Le edizioni precedenti erano parzialmente incompatibili e permettevano infatti la creazione di crossover solo grazie a enormi sforzi da parte del narratore per uniformare e gestire regole a volte contrastanti.

Il manuale base ha vinto l'Origins Gamers' Choice Award nel 2004.[6]

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

Il manuale base è stato infatti progettato inizialmente insieme a tre linee di espansione:

A partire dal 2006, nuove linee sono state lanciate le One-year-lines, linee nuove supportate con supplementi per un solo anno, sino all'uscita di quella successiva:

  • Promethean: The Created (2006), in cui personaggi sono creature create artificialmente dall'ingegno o dalla perversione umana. Una rivisitazione del mostro di Frankenstein.
  • Changeling: The Lost, annunciato per la GenCon 2007, in cui i personaggi vengono rapiti dalla fate e portati nel mondo di Arcadia, e lanciato in Italia nel novembre 2008 in occasione del Luccacomics and Games.
  • Hunter: The Vigil, annunciato per agosto 2008.

Questo tipo di sviluppo permetterà una facile ed immediata integrazione di "mondi" diversi nella stessa cronaca o, in base alle esigenze ed i gusti, si può giocare con "semplici" umani utilizzando solo il manuale base che consente la creazione di ambientazioni cupe e tetre, cariche di sospetto e terrore impalpabile, si può gestire un gioco in cui gli umani debbano confrontarsi con creature delle tenebre o impegnarsi a interpretare queste creature caratterizzate, in un modo o nell'altro, da una lotta interiore per restare aggrappate a ciò che di umano rimane in loro, oltre che dagli esotici poteri che in genere la fantasia popolare attribuisce alle varie creature della notte.

World of Darkness MMORPG[modifica | modifica sorgente]

Con l'acquisizione della White Wolf Publishing nel 2006 da parte della CCP Games si è parlato dello sviluppo di un MMORPG basato su Vampiri: La Masquerade. Nel 2014 la CCP ha sospeso il progetto licenziando 54 dipendenti e concentrandosi sul suo originale MMORPG EVE Online.[7]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Monte Cook's World of Darkness, 04/02/08.
  2. ^ (EN) Our Partners and Services - Tabletop Roleplaying Games, White Wolf Publishing. URL consultato il 15 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2014).
  3. ^ the garapata can speak...: Have you heard of the Onyx Path?
  4. ^ What Secrets of the Covenants should include... - Vampire: The Requiem - White Wolf - White Wolf Publishing
  5. ^ [Review] Strange, Dead Love for Vampire: the Requiem « Life and Times of a Philippine Gamer
  6. ^ (EN) 2004 list of winners, Academy of Adventure Gaming Arts and Design. URL consultato il 6 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 5 maggio 2009).
  7. ^ (EN) CCP Games Halts Development of World of Darkness MMO, CCP, 14 aprile 2014. URL consultato il 15 aprile 2014 (archiviato il 15 aprile 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo