Monaco ai XXIII Giochi olimpici invernali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monaco ai XXIII Giochi olimpici invernali
Pyeongchang 2018
Monaco
Codice CIO MON
Comitato nazionale Comité Olympique Monégasque
Atleti partecipanti 4 in 2 discipline
Di cui uomini/donne 3 Uomini - 1 Donne
Portabandiera Rudy Rinaldi
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
- 0 0 0 0
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

19201924192819321936194819521956196019641968197219761980198419881992199620002004200820122016

Giochi olimpici invernali

198419881992199419982002200620102014

Monaco partecia ai XXIII Giochi olimpici invernali, che si svolgono dal 9 al 28 febbraio 2018 a PyeongChang in Corea del Sud, con una delegazione composta da 4 atleti. Portabandiera della squadra nel corso della cerimonia di apertura è stato il bobbista Rudy Rinaldi[1].

Bobsleigh pictogram.svg Bob[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Bob ai XXIII Giochi olimpici invernali.

Monaco ha qualificato nel bob un equipaggio nel bob a due maschile[2], per un totale di tre atleti.[3]

Gara Equipaggio 1ª manche 2ª manche 3ª manche 4ª manche Totale Posizione
Bob a due maschile Rudy Rinaldi
Boris Vain
49"85 49"69 49"68 49"80 3'19"02 19º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bobsleigh pilot Yunjong Won Korean flagbearer at PyeongChang opening ceremony, su ibsf.org (IBSF), 9 febbraio 2018 (archiviato il 14 febbraio 2018).
  2. ^ (EN) XXIII Olympic Winter Games PyeongChang 2018 - Bobsleigh - Participation (PDF), su ibsf.org, IBSF, 28 gennaio 2018 (archiviato il 31 gennaio 2018).
  3. ^ (EN) Bobsleigh - Entries by event - 2-man, su pyeongchang2018.com, PyeongChang2018. URL consultato il 3 febbraio 2018 (archiviato il 3 febbraio 2018).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) NOC Entries - Monaco, su pyeongchang2018.com, PyeongChang2018. URL consultato il 4 febbraio 2018.