Midibus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un midibus Iveco Indcar Mago 2 in servizio a Jyväskylä (Finlandia)

Un midibus è un autobus urbano lungo circa 8-10 metri e di 2-4 m più corto rispetto ad un autobus standard. Introdotti su larga scala negli anni '80, tali veicoli vengono utilizzati nelle città piccole e nelle periferie delle grandi città. Le dimensioni e lo spazio di un midibus sono superiori a quelli di un minibus, ma significativamente inferiori a quelle degli autobus standard con telaio rigido, lunghi > 10,5 m. La lunghezza varia dagli 8 ai 10,5 m, la capienza complessiva è compresa fra 35 e 85 passeggeri.
I midibus possono suddividersi in due tipi di modelli: quelli più grandi sono autobus nei quali la parte centrale (tra l'asse anteriore e la porta posteriore) è ridotta ed ha un minor numero di sedili, quelli più piccoli sono progettati con un numero inferiore di sporgenze sul muso e sul retro.

Confronto dimensionale con gli altri tipi di autobus urbani
Tipo di
veicolo
Lunghezza
in metri
Numero posti
a sedere
Capienza passeggeri
complessiva
Posizione del motore
Minibus 6,0–7,5 13–22 20–35 anteriore
Midibus 8,0–10,5 20–30 35–85 posteriore
Autobus 10,6–12,0 35–40 100–105 posteriore

Marche e modelli[modifica | modifica wikitesto]

Due midibus Optare Solo

I modelli di midibus più grandi includono Citaro K di EvoBus, MAN Lion's City M e Volvo 7900 (10,6 m). Tra quelli con dimensioni più piccole figurano il Solaris Alpino, l'Heuliez GX137, il Van Hool NewA309 e l'Hess SwissAlpin. La Neoplan Centroliner e la Mercedes-Benz Cito prodotte fino al 2003 erano talvolta molto diffuse nei Paesi di lingua tedesca, ma ora vengono usate solo occasionalmente a causa della loro età.
Oltre a Solaris Bus & Coach di fabbricazione polacca, ci sono altri modelli dell'Europa orientale come l'ungherese Ikarus 405 o il russo PAZ-3237, che possono essere considerati veri e propri midibus. Le marche Alexander Dennis, Wrightbus e Optare Solo sono spesso utilizzate in Gran Bretagna, in particolare il Dennis Dart è largamente impiegato a partire dagli anni Duemila. Da segnalare infine l'Iveco Indcar, di produzione italo-spagnola, con le serie Next, Mago, Wing e Mobi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]