Micropterus dolomieu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Micropterus dolomieu
Smallmouth bass.png
Micropterus dolomieu
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Osteichthyes
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Percoidei
Famiglia Centrarchidae
Sottofamiglia Lepominae
Genere Micropterus
Specie Micropterus dolomieu
Nomenclatura binomiale
Micropterus dolomieu
Lacépède, 1802
Areale

Il Micropterus dolomieu (smallmouth bass in lingua inglese) è una specie di pesce osseo d'acqua dolce del genere dei Micropterus, appartenente alla famiglia delle Centrarchidae. Essa è la specie tipo del suo genere.

È originario del bacino medio e superiore del fiume Mississippi, del sistema fiume San Lorenzo Grandi Laghi e fino al bacino della baia di Hudson. In lingua inglese è anche noto come smallmouth, bronzeback, brown bass, brownie, smallie, bronze bass e bareback bass.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Micropterus dolomieu

Il Micropterus dolomieu è in genere di colore marrone, apparendo talvolta come nero o verde (raramente giallo), con occhi rossi, bande verticali di colore marrone scuro ai lati, piuttosto che verticali. Ci sono da 13 a 15 raggi sottili nella pinna dorsale. La mascella superiore si estende alla metà degli occhi. I colori comunque possono variare a seconda di variabili ambientali come limpidezza delle acque e tipo di prede di cui si nutre. Il peso dei maschi si aggira sul kilogrammo mentre quello delle femmine può andare da 1,4 kg fino a 2,7 kg. Le loro dimensioni medie possono differire a seconda di dove sono stati pescati: quelli in acque americane tendono a essere più grossi a causa delle estati più lunghe, che consentono loro un periodo di crescita più duraturo.

L'habitat gioca un ruolo significativo sul loro colore, peso e forma. Quelli che vivono in acque scure tendono ad essere più siluriformi e ad avere un colore marrone più scuro per essere più efficienti nell'alimentarsi, mentre quelli di lago, che vivono in zone sabbiose, hanno colori che tendono più al giallo-marrone per adattarsi all'ambiente nelle situazioni di difesa e hanno una forma più ovale.

Essi si cibano di qualunque cosa che siano in grado di inghiottire: sono stati osservati cibarsi di girini, pesci, insetti acquatici, gamberi di fiume, rane, piccoli roditori od uccelli e persino patatine fritte.[1] Ne sono state riconosciute due sottospecie: la M. dolomieui dolomieui (Northern Smallmouth Bass) e la M. dolomieui velox (Neosho Smallmouth Bass).

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il Micropterus dolomieu si trova in acque chiare, specialmente nella corrente, nei fiumi e nelle zone rocciose ma anche al fondo sabbioso di laghi e di bacini artificiali. Esso preferisce acque a temperatura più bassa di quelle del cugino persico trota. A causa della sua intolleranza all'inquinamento, esso è un buon indicatore naturale di ambienti sani, sebbene esso sappia adattarsi ai cambiamenti delle condizioni delle acque meglio della maggior parte delle specie di trota.

Le femmine possono rilasciare fino a 21.000 uova, che vengono sorvegliate nel loro involucro dal maschio.

Migrazione[modifica | modifica wikitesto]

Quando le acque diventano più fredde e la temperature scende sotto i 15 °C, il Micropterus dolomieu spesso migra in cerca di bacini più profondi ove entrare in uno stato di semi-ibernazione,[2] muovendosi pigramente e mangiando molto poco fino al ritorno della bella stagione.[2]

I modelli di migrazione del Micropterus dolomieu sono stati tracciati e non è infrequente per lui viaggiare 12 miglia al giorno[2] nella corrente di ruscelli o fiumi.[2] Il percorso totale di una migrazione può superare le 60 miglia.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gavin Hanke, "Smallmouth Bass." Aliens Among Us. Web. 31 Oct. 2014.
  2. ^ a b c d e (EN) "Bass biology and identification" see section entitled, "Smallmouth Bass", Minnesota Department of Natural Resources, http://www.dnr.state.mn.us/fish/bass/biology.html

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

(in lingua inglese salvo diverso avviso)

  • FishBase: Micropterus dolomieu
  • ITIS: Micropterus dolomieu
  • James Henshall (Dr.), Book of the Black Bass (1881)
  • Lefty Kreh, Fly Fishing for Bass, Lyons Press, 2004
  • Harry Murray, Fly Fishing for Smallmouth Bass, Lyons Press, 1989
  • F. C. Rohde, et al., Freshwater Fishes of the Carolinas, Virginia, Maryland, and Delaware. Chapel Hill: University of North Carolina Press, 1994.
  • Will Ryan, Smallmouth Strategies for the Fly Rod, Lyons & Burford Publishers (1996)
  • Charles F. Waterman, Black Bass & the Fly Rod, Stackpole Books (1993)
  • John Whitlock, "Micropterus dolomieu: Information". Animal Diversity Web. Ann Arbor: University of Michigan Museum of Zoology, 2004.
  • New River in Virginia
  • Sheridan R. Jones, Black Bass & Bass-Craft: The Life and Habits of the Two Bass and Successful Angling Strategy, New York, MacMillan, 1924.
  • Ray Ovington, Tactics on Bass--How to Wade, Cast, and Fish Out Each of 23 Different Kinds of Bass Areas, New York, Charles Scribner's & Sons, 1983, ISBN 0-684-17860-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci