Micropsitta geelvinkiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pappagallo pigmeo di Geelvink
NasiternaGeelvinkianaKeulemans.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 NT it.svg
Prossimo alla minaccia (nt)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittaculidae
Sottofamiglia Psittaculinae
Tribù Micropsittini
Genere Micropsitta
Specie M. geelvinkiana
Nomenclatura binomiale
Micropsitta geelvinkiana
(Schlegel, 1871)

Il pappagallo pigmeo di Geelvink (Micropsitta geelvinkiana) è un uccello della famiglia degli Psittaculidi, endemico Biak e Numfoor, isole in Indonesia. Il nome deriva da Geelvink, una nave olandese, e da una famiglia chiamata Geelvink. Ha due sottospecie; la nominale si trova nell'isola di Numfoor, e M. g. misoriensis su Biak.

I suoi habitat naturali sono le foreste di pianura umidi subtropicali o tropicali e i giardini rurali. E ' una specie minacciata dalla perdita di habitat.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Micropsitta geelvinkiana, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2016.2, IUCN, 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli