Micropsitta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Micropsitta
NasiternaPusioKeulemans.jpg
ritratto di un esemplare di Micropsitta pusio
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittaculidae
Sottofamiglia Psittaculinae
Tribù Micropsittini
Genere Micropsitta
Lesson, 1831
Specie

Micropsitta Lesson, 1831 è un genere di uccelli della famiglia degli Psittaculidi.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I pappagalli appartenenti a questo genere sono i più piccoli rappresentanti dell'ordine degli Psittaciformi, misurando circa 8 centimetri di lunghezza[senza fonte]. Il colore generale del corpo è il verde, con chiazze marroni, gialle, rosse o blu soprattutto sulla testa e sulla coda, che variano in base al sesso e alla specie. Sono dotati di zampe grandi e robuste adatte ad arrampicarsi sui tronchi degli alberi.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vivono nelle foreste della Nuova Guinea e delle isole vicine.[senza fonte]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Micropsitta comprende le seguenti specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittaculidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 19 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Micropsitta, in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
Uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli