Michael Bowes-Lyon, XVIII conte di Strathmore e Kinghorne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Fergus Bowes-Lyon
XVIII conte di Strathmore e Kinghorne
Predecessore Michael Bowes-Lyon
XVII conte di Strathmore e Kinghorne
Successore Simon Bowes-Lyon
XIX conte di Strathmore e Kinghorne
Nascita 7 giugno 1957
Morte 27 febbraio 2016
Padre Michael Bowes-Lyon, XVII conte di Strathmore e Kinghorne
Madre Isobel Charlotte Mcquordale
Religione anglicanesimo

Michael Fergus Bowes-Lyon, XVIII Conte di Strathmore e Kinghorne (Londra, 7 giugno 195727 febbraio 2016) è stato un nobile britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Michael Fergus Bowes-Lyon è l'unico figlio di Michael Bowes-Lyon, XVII Conte di Strathmore e Kinghorne e di sua moglie Mary Pamela McCorquodale,[1], nonché pronipote della regina madre Elizabeth Bowes-Lyon e cugino della regina Elisabetta II del Regno Unito.

Egli compì i propri studi alla Sunningdale School, a Eton, ed all'Università di Aberdeen, nonché alla RMA Sandhurst. Egli raggiunse il grado di capitano dell'esercito britannico prestando servizio nelle Scots Guards.

Egli succedette al padre come XVIII conte di Strathmore e Kinghorne nel 1987. Egli fu uno dei pari esclusi dalla Camera dei Lords secondo l'House of Lords Act 1999.

Il conte si è maritato tre volte. Nel 1984, sposò Isobel Charlotte Weatherall ed ebbe tre figli da questa relazione:

I due si sono separati nel 2003 e l'anno successivo il loro divorzio venne ufficializzato e pubblicizzato molto dalla stampa scandalistica dal momento che una delle richieste della contessa era quella di continuare a vivere al Castello di Glamis ricevendo un appannaggio annuo di 5.000.000 di sterline.[2]

Egli si sposò in seconde nozze il 24 novembre 2005 con la dottoressa Damaris E. Stuart-William nel Castello di Glamis. La coppia ha avuto un figlio:

  • Toby Peter Fergus Bowes-Lyon (n. 2005) (legittimizzato dopo il matrimonio dei genitori)

I due si sono separati nel 2007 e hanno divorziato nel 2008.

Il 4 agosto 2012 si è sposato con Karen Baxter.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie