Metropolitana di Algeri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Algiers Metro
مترو الجزائر العاصمة
Inaugurazione 2011
Gestore RATP El Djazaïr
Lunghezza 9 km
Tipo metropolitana
Numero linee 1
Numero stazioni 10
Mappa del tracciato

La metropolitana di Algeri in (arabo: مترو الجزائر العاصمة‎), è una rete ferroviaria metropolitana della città di Algeri in Algeria. Il progetto della linea risale al 1971 ma a causa di vari problemi, sia tecnici che economici, l'apertura è slittata di molti anni.

La prima tratta della linea 1 Haï El Badr - Tafourah-Grande Poste, lunga 9 km e comprendente 10 stazioni, è stata inaugurata il 1º novembre 2011. Insieme alla metropolitana del Cairo, è una delle due metropolitane pesanti presente nel continente africano.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il progetto originale della linea, risalente al 1971, prevedeva una linea lunga 64 km. Le autorità algerine diedero l'appalto per la costruzione della metropolitana da una società tedesca. Ma a causa di problemi economici e tecnici, legati soprattutto al suolo e alla topografia della città, i lavori si prolungarono nel corso degli anni.

Nel 1994 la prima sezione del tracciato lunga 450 metri fu completata, ne seguì poco dopo un'altra sezione lunga 650 metri. I lavori sono continuati fino al 2011, anno in cui è stata ufficialmente aperta la prima tratta della linea.

Linee[modifica | modifica sorgente]

La prima sezione della metropolitana di Algeri è di 9 km e ha dieci stazioni. Le prime stazioni, oltre ai due capolinea, sono: Khelifa Boukhalfa, Ler Mai, Aïssat Idir, Hamma, Jardin d'Essais, Les Fusillés, Cité Amirouche, Mer et Cité Soleil.

Estensioni future[modifica | modifica sorgente]

L'entrata della stazione Tafourah-Grande Poste

Due estensioni della linea 1 sono attualmente in costruzione:

  • estensione da Tafourah-Grande Poste a Place des Martyrs, a nord di Algeri, di circa 3 km con 2 o 3 stazioni;
  • estensione dalla stazione di Haï El Badr verso El Harrach, di circa 4 km con 4 stazioni (Bachdjarah 1, Bachdjarah 2, El Harrach Gare ed El Harrach Centre). Un ponte di 250 metri sopra il bivio dell'autostrada Oued Ouchaïah (tra la stazione Haï El Badr e Bachdjarah 1) è in costruzione.

Il materiale rotabile[modifica | modifica sorgente]

La metropolitana di Algeri, gestita da una sussidiaria del gruppo francese RATP, ha 14 treni composti da 6 vagoni prodotti dall'azienda spagnola CAF. Ogni treno ha una lunghezza di 108 metri e può trasportare fino a 1216 persone con 208 posti a sedere.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]