Meridiana (indicatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meridiana che segna mezzogiorno sul Palazzo dei Duchi di Borgogna a Digione

La meridiana in senso proprio è l'indicatore del passaggio del Sole a mezzogiorno. In alcune vecchie case, in particolare rurali, esiste un particolare segno inciso nel pavimento o sul davanzale di una finestra. la sua funzione è di indicare l'istante del mezzogiorno quando un'ombra lo attraversa. Era in grado di fornire un riferimento orario preciso dove non era disponibile un orologio accurato. In Italia simili strumenti sono stati installati nei secoli passati in importanti edifici pubblici.

Meridiane a camera oscura[modifica | modifica sorgente]

Bologna - Particolare della meridiana di San Petronio

All'interno di chiese e conventi si possono trovare meridiane in cui, invece di un'ombra, a indicare il mezzogiorno è un raggio di luce solare che, penetrando nell'edificio attraverso un foro, cade su una linea corrispondente al meridiano locale segnata sul pavimento.

Esempi di questo tipo di meridiana sono presenti:

In Oriente[modifica | modifica sorgente]

In epoca moderna, in alcuni Paesi orientali, gli uffici postali sincronizzano i propri orologi di riferimento utilizzando una meridiana.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]