Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Marsilio Landriani (vescovo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marsilio Landriani
vescovo della Chiesa cattolica
VescovoLandriano.PNG
Incarichi ricoperti
Nato  ?, Milano
Nominato vescovo 10 novembre 1593
Consacrato vescovo 14 novembre 1593 dal cardinale Tolomeo Gallio
Deceduto 28 aprile 1609, Milano

Marsilio Landriani (Milano, ... – Milano, 28 aprile 1609) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Marsilio nacque a Milano dalla nobile famiglia dei Landriani, la quale lo indirizzò alla carriera ecclesiastica, facendolo entrare nei teatini. In questo ordine, divenne ben presto abate del Monastero di Sant'Antonio di Milano che era il più importante dell'Italia settentrionale.

Nominato nunzio apostolico in Francia nel 1591 divenne nel contempo protonotario apostolico. Fu eletto vescovo di Vigevano il 10 novembre 1593. Nella sua diocesi si prodigò subito per una migliore gestione degli affari ecclesiastici, convocando già dal 1595 un sinodo diocesano.

Nominato da papa Clemente VIII governatore di Bologna e poi della Provincia di Romagna nel 1602, fu costretto a servirsi dei canonici vigevanesi per amministrare a distanza la propria diocesi.

Morì a Milano il 28 aprile 1609 e fu sepolto nella chiesa cittadina di Sant'Eustorgio.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • A. Caprioli e L. Vaccaro, Diocesi di Vigevano, ed. La Scuola, 1987. ISBN 8835077699

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Abate del Monastero di Sant'Antonio abate di Milano Successore Prepozyt.png
 ?  ? - 1591  ?
Predecessore Nunzio apostolico in Francia Successore Flag of the Vatican City.svg
 ? 1591 - 1593  ?
Predecessore Vescovo di Vigevano Successore BishopCoA PioM.svg
Pietro Fauno 1593-1609 Giorgio Odescalchi
Controllo di autoritàVIAF: (EN259611081