Marie-François Auguste de Caffarelli du Falga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marie-François Auguste de Caffarelli du Falga (Castello di Falga, 7 ottobre 1766Castello di Leschelle, 23 gennaio 1849) è stato un generale francese.

Marie-François Auguste de Caffarelli du Falga

Ministro della guerra e della marina del Regno d'Italia
Durata mandato 1806 –
1º febbraio 1810
Predecessore -
Successore Sebastiano Giuseppe Danna

Accompagnò Napoleone Bonaparte nella Battaglia di Austerlitz e comandò la piazza di Metz. Fu, tra il 1806 e il 1810, ministro della Guerra e della Marina del Regno d'Italia napoleonico.[1]

Il suo nome è inciso sull'Arco di Trionfo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Settimo ed ultimo figlio maschio dei dieci bambini di Maximilien Caffarelli (1725-1766), signore di Falga e di Marguerite Louise Félicité d'Anceau (1732-1786), Auguste Caffarelli nacque nel castello di Falga (Linguadoca, oggi Alta Garonna), il 7 ottobre 1766, in una famiglia di antiche origini italiane. Era il fratello di Louis Marie Maximilien de Caffarelli du Falga, morto durante la campagna d'Egitto.

Destinato dalla giovinezza alla carriera militare[2], Auguste studiò[3]all'abbazia - scuola militare di Sorèze come i suoi fratelli Maximilien, Charles-Ambroise, Joseph e Jean-Baptiste[4], e vinse, per esempio, il premio di fortificazioni[3] durante le esercitazioni del 1775[3].

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Grand Aigle dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Grand Aigle dell'Ordine della Legion d'Onore
— promozione dell'8 febbraio 1806

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ministri della Guerra e della Marina 1806/1814, portalestoria.net. URL consultato il 15 giugno 2017.
  2. ^ Robert et Cougny, 1889.
  3. ^ a b c Sorèze, 2012.
  4. ^ Roglo, 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • « Caffarelli (Auguste, comte) », A. Lievyns, Jean Maurice Verdot, Pierre Bégat, Fastes de la Légion d'honneur, biographie de tous les décorés accompagnée de l'histoire législative et réglementaire de l'ordre , t. III, 1844, 581 p. Su Google Books, p. 110-111
  • « Caffarelli (Marie-François-Auguste, comte de) » , in Robert e Cougny, Dictionnaire des parlementaires français, 1889, t. I, 622 p. [1], p. 545
  • « Caffarelli-du-Falga (Marie-François-Auguste-Louis) », in Charles Mullié, Biographie des célébrités militaires des armées de terre et de mer de 1789 à 1850, 1852, t. Ier, Poignavant et Cie, 1179 p. su wikisource, p. 255-256
  • Jean-Baptiste Rietstap, Armorial général, t. (tome 1 et 2), Gouda, G.B. van Goor zonen, 1884-1887 et ses Compléments sur www.euraldic.com. http://www.euraldic.com/blas_aa.html accesso 23 dicembre 2011
  • Alphonse Brémond, Nobiliaire toulousain, 1863 (accesso 23 gennaio 2010)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN314846540