Mariano Cusmano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Mariano Cusmano (Licodia Eubea, 1600Licodia Eubea, 1680) è stato un pittore italiano del Seicento.

Operò principalmente nel suo paese natale, dove si trovano molte opere che gli furono commissionate per i locali edifici religiosi (chiese e conventi).

La tecnica usata principalmente da Cusmano era la pittura ad olio su tela. Questo si può dedurre da diverse suo opere che sono giunte ai tempi recenti e che per la maggior parte dei casi si conservano a Licodia.

Per esempio l'olio su tela di San Francesco d'Assisi, posto sul lato sinistro del presbiterio della chiesa dei Cappuccini. Questa tela fu commissionata da Alfonso Santapau principe di Palazzolo. San Francesco appare durante la sua stigmatizzazione.

Di Cusmano è inoltre un altro olio su tela che raffigura il perdono di Assisi che sovrasta l'altare maggiore della chiesa dei cappuccini di Licodia Eubea. Diverse sono le opere di questo pittore conservate nella chiesa del Crocefisso o Ospedale di Licodia.

Lavorò anche a Caltagirone, Grammichele, dove è possibile trovare suoi vari dipinti. Eseguì opere anche in varie località della provincia di Ragusa.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Licodia Eubea Notizie - Edizione Pro Loco Anno 1981
  • Licodia Eubea - Le sue origini e la sua storia nel contesto della storia della Sicilia
  • I frati Cappuccini in Licodia Eubea di Marcello Cioè 2007
Controllo di autoritàVIAF (EN102570641 · ISNI (EN0000 0000 7289 5967 · GND (DE139715371 · CERL cnp01202548 · WorldCat Identities (EN102570641
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie