Maria Antonietta regina di Francia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Antonietta regina di Francia
Titolo originale Marie-Antoinette reine de France
Paese di produzione Francia
Anno 1955
Durata 120 min
Genere storico
Regia Jean Delannoy
Sceneggiatura Jean Delannoy, Pierre Erlanger, Bernard Zimmer
Fotografia Pierre Montazel
Montaggio Henri Taverna
Musiche Jacques Simonot
Scenografia René Renoux
Costumi Georges K. Benda
Interpreti e personaggi

Maria Antonietta regina di Francia (Marie-Antoinette reine de France) è un film del 1955 diretto da Jean Delannoy e interpretato da Michèle Morgan nel ruolo della protagonista. Il film tratta della vita della regina Maria Antonietta, chiamata con sprezzo dal popolo l'Austriaca. La figura di Maria Antonietta, all'interno del film, appare sensibile, superba nel suo splendore e fragile nella sua intimità, divisa tra la fedeltà dovuta al marito Luigi XVI e alla passione nutrita per il conte Fersen.

Il film fu presentato in concorso al Festival di Cannes 1956.[1]

Secondo la storica francese Evelyne Lever, esperta del personaggio e del suo tempo, il film offre una figura piuttosto realistica di Maria Antonietta.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1956, festival-cannes.fr. URL consultato il 4 giugno 2011.
  2. ^ Marie-Antoinette revue et corrigée par Hollywood

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema